lunedì 29 settembre 2014

Elenco blogger italiani e giornalisti di moda: Crisalide Press presenta CHI È CHI 2015, una guida aggiornata sugli attori della moda e della comunicazione



Non fermiamoci, non arrendiamoci. La moda e la comunicazione hanno ancora molto da dare. Affidiamoci ai creativi e ai tanti giovani che con le loro energie tentano di apportare un cambiamento a status che oggi vanno riposizionati.

Non spaventiamoci se i nuovi messaggi della comunicazione arrivano via web, sono opportunità, non sono ostacoli.


È questo il messaggio di Cristiana Schieppati, direttore responsabile di questa nuova, straordinaria guida (scaricabile in pdf a questo link) edita da Crisalide Press che fornisce, a titolo gratuito, un elenco completo di giornalisti, blogger, responsabili comunicazione, uffici stampa, pr, case di moda e tanto altro.

È bello essere riconosciuti come categoria, è lodevole e davvero apprezzabile il grande sforzo di mettere insieme così tanti dati preziosi e condividerli con il web.

Anche questa produzione ci aiuta a prendere consapevolezza delle opportunità web che vanno comprese e non rifiutate a priori, esaminate (una a una) senza generalizzazioni di nessuna sorta, riconosciute nel loro valore e non disprezzate tout court.

E allora, a proposito di valore e riconoscimento, vi lascio con un vademecum di Claudio Gagliardini (seidigitale.com) che trovo molto interessante. Per imparare, tutti, l'uno dagli altri, sempre.






giovedì 25 settembre 2014

Acconciature sposa 2014/2015: le ultime tendenze sono ancora shabby chic

Per i matrimoni, la tendenza del 2015 continua a essere ancora quella di spose eteree, dall'animo cortese e raffinatissimo, proprio come una volta. È un po' la tendenza shabby chic che non accenna a cedere il passo a look più strong, negli abiti proposti, così come nelle acconciature. 




E allora, se anche voi avete optato per un abito romanticamente vintage, alla Claire Pettibone, non vi resta che completare il sogno con le nuove acconciature sposa proposte da Salvo Filetti per Compagnia della Bellezza che ho trovato straordinarie.

Nove le proposte, originali, ma delicatissime. La collezione si chiama Renaissance, per richiamare l'epoca rinascimentale. Gli intrecci, che ricordano La Nascita di Venere del Botticelli, sono elaborati, ma morbidi e ornati con essenzialità.

acconciatura sposa 2014, acconciature sposa, acconciatura sposa 2014, acconciature capelli sposa, acconciature da sposa

Le trecce a spina di pesce, proprio come vuole l'ultima tendenza, scendono laterali o rimangono in cima, con un leggero frisé...

acconciatura sposa 2014, acconciature sposa, acconciatura sposa 2014, acconciature capelli sposa, acconciature da sposa
I raccolti, finti scomposti, lasciano spazio a ciuffi ribelli...

acconciatura sposa 2014, acconciature sposa, acconciatura sposa 2014, acconciature capelli sposa, acconciature da sposa

... per chi vuole maggiore definizione, invece, si osa con grandi fiocchi o originali anelli intrecciati (grazie a una nuovissima tecnica “piercing”) che evocano le fedi e la loro unione.

acconciatura sposa 2014, acconciature sposa, acconciatura sposa 2014, acconciature capelli sposa, acconciature da sposa

Io li trovo tutti straordinariamente delicati e voi, quale scegliereste?


mercoledì 24 settembre 2014

Il libro di Chiara Nasti @nastilove Diario di una fashion blogger: chi lo compra e perché

Dopo quello di Chiara Ferragni, esce il libro di Chiara bis, anzi tris (prima c'è la Biasi): Chiara Nasti @Nastilove -  Diario di una fashion blogger.

libro chiara nasti


Mi è capitato di leggere in due blog differenti (molto seguiti) lo sdegno per questa ennesima trovata editoriale di dubbio gusto. Elena Schiavon, blogger di Grazia.it, si concentra sul fatto che non è possibile annoverarla tra le fashion blogger (e io mi chiedo se mai qualcuno sia riuscito a dare una definizione ben precisa per cui sia facile includere o escludere qualcuno da questa categoria). Valentina Grispo, su Look and the City, soffre mentre scrive il pezzo, dà a malincuore la notizia e spera che torni presto il sereno (con proposte editoriali evidentemente più interessanti).

Inutile dirvi che non avendo più 16 anni come Chiara Nasti ed essendo vicina all'età di Valentina ed Elena, neanche io riesco a trovare interessante il suo libro, ma due domande mi sono sorte spontanee:
  1. Chissà cosa lei (e i suoi collaboratori, naturalmente) avranno mai scritto...
  2. Mondadori si sarà fatta due conti e immagino non sia intenzionata ad andare in perdita, ergo questo librò venderà. E allora chi lo comprerà e perché?
Decisa a capirne di più, scelgo di chiedere direttamente ai suoi fan: cosa ne pensano, se acquisteranno il suo libro e perché.

Quello che è successo è che ho trovato, senza difficoltà, vere fan che sperano di incontrarla, che sognano di essere come lei e che seguono veramente i suoi consigli di moda lasciandosi ispirare o emulandola.

libro chiara nasti
Chiara Nasti, in questa soto davvero somigliante a Belen. Fonte: fanpage ChiaraNasti Official

Vittoria compie 15 anni lunedì, ha grandi occhi azzurri, capelli lunghi come quelli di Chiara e sul suo profilo Facebook ha foto bellissime e patinate. Le piace Chiara Nasti perché ritiene sia un modello da seguire per tutte le ragazze della sua età, perché è riuscita a raggiungere grandi traguardi pur essendo così giovane. Vittoria, quindi, comprerà assolutamente il suo libro per carpirne segreti e seguire i suoi passi. Non ha un blog, ma le piacerebbe moltissimo riuscire ad aprirne uno. 
Segue anche i blog di Chiara Ferragni, Chiara Biasi, Mariano Di Vaio e poi anche "altre ragazze che magari non sono vere e proprie fashion blogger ma si fanno rispettare" - afferma.
La sua più grande passione è la moda: "adoro fare shopping e uscire sempre con qualcosa di nuovo o diverso dal solito".

Jessica ha 22 anni e un blog dove scrivere i suoi pensieri e fotografare i suoi outfit l'ha già aperto (il suo ultimo post si concentra proprio su come ha divorato in poche ore il libro di Chiara Nasti e dei motivi per cui lo ha trovato degno di lettura). Adora i look proposti da Chiara perché non sono semplici, ma particolari e carichi di personalità. Amante della fotografia, si dice attratta dalle sue bellissime foto. Chiara le piace perché è comunque una ragazza semplice che -  come sostiene nel libro - cerca di fare la grande perché deve farlo (per lavoro); questo è anche il motivo per cui, secondo Jessica, Chiara è anche criticata. 
Ha comprato il suo libro spinta dall'amore per le biografie. Lo ha trovato molto bello perché ha raccontato a tutti i suoi fan come ha affrontato questo nuovo lavoro; inoltre nel libro dà anche consigli su come vestirsi in diverse occasioni. Jessica dice di essersi chiaramente immedesimata. 
Segue anche Chaira Ferragni, anche se le piaceva più qualche anno fa, quando abbinava al super lusso anche qualche capo vintage e retrò. 

Martina ha 13 anni e segue Chiara Nasti perché ritiene sia una ragazza bellissima e determinata. Non si ritiene talmente fan da arrivare a comprare il suo libro e non segue altri blog anche se le piacerebbe averne uno. Le piacciono molto tutte le cose che hanno a che fare con il mondo del beauty e della moda.

Ho sentito in chat tante altre ragazze entusiaste, disponibili a parlare con me e appassionate. In definitiva la prendono tutti come esempio di bellezza e successo, proprio quello che sognano in tante. E se Chiara Ferragni è ormai troppo grande per loro (e anche extra lusso aggiungerei), Chiara Nasti sembra (ancora) una di loro, rendendo il sogno più raggiungibile.

Adesso lascio la palla a voi: Mondandori, un applauso non lo merita?


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...