giovedì 28 aprile 2016

Wonder Woman by Valentino: una capsule collection per eroine moderne

Wonder Woman by Valentino: i direttori creativi della Maison hanno pensato alle donne dei nostri tempi: eroine moderne in bilico tra casa, lavoro e famiglia. Meritiamo di brillare, no?


I direttori creativi della Maison Valentino hanno chiamato la loro ultima capsul collection "Wonder Woman" ispirandosi proprio a lei: una delle prime protagoniste femminili dei fumetti creata nel 1941, peraltro nelle sale dei cinema di tutto il mondo nel 2017 con una pellicola diretta da  Patty Jenkins.

La collezione, ora in vendita sul sito di Valentino, era già stata presentata e messa in vendita a Settembre del 2015 in esclusiva su Goop, il sito fondato da Gwyneth Paltrow.

Goop: chiamarlo sito è sicuramente riduttivo: una piacevolissima scoperta e un ottimo "prodotto" realizzato da una donna dalla mille risorse che, senza dubbio alcuno, è molto più che un'attrice.

Nel 2008 Gwyneth Paltrow ha fondato Goop, un mix tra un magazine, un e-commerce e un diario personale dove cibo, moda e stili di vita si incontrano. Un intero universo dedicato alle donne.


La piattaforma era stata concepita originariamente come una newsletter settimanale, con l'intento di avere un luogo virtuale dove l’attrice potesse raccogliere e raccontare i suoi viaggi, le sue ricette di bellezza, le scoperte in giro per il mondo. Oggi è diventato un luogo in cui dare voce a tutti gli esperti che sono stati per lei dei mentori nei settori più svariati, un posto dove i lettori potessero trovare suggerimenti su shopping, cibo e tanto altro come se a consigliare fosse un amico fidato, senza mai raccomandare cose che lei stessa non abbi amato veramente (e questo traspare). Una risorsa indispensabile per tutte le donne che amano fare (do), andare (go), ottenere (get), essere (be) e vedere (see), proprio come recitano le sue rubriche.

E poi c'è un esclusivissimo "shop", dove acquistare abiti, accessori dei designer che sostiene e prodotti di bellezza rigorosamente green firmati Goop. Proprio in questa sezione sono stati messi in vendita in esclusiva una selezione di 10 capi (su 24) dell'ultima capsule collection firmata Valentino.



I direttori creativi della maison Valentino hanno pensato a Wonder Woman per rappresentare una figura poliedrica come la Paltrow insieme alle donne eroine dei nostri giorni: tutte noi, insomma, capaci di destreggiarci fra mille impegni quotidiani tra i più disparati.

Per rispecchiare l’animo forte e lo spirito guerriero tipici dell’amazzone Wonder Woman, la capsule di Valentino ha ripreso i suoi iconici simboli (la stella e l’aquila) applicandoli su abiti e accessori.

Anche le ambitissime Rockstud hanno subito il fascino di Wonder Woman: così le borchie vengono intervallate da piccole stelline ispirate all’eroina. 

Rockstud Valentino limited edition Wonder Woman inspired
Bags Valentino limited edition Wonder Woman inspired
Prepariamoci allora: le stelle potrebbero tornare a essere uno dei trend di quest'estate.
Pronte a brillare?



venerdì 22 aprile 2016

Scarpe primavera 2016: i 30 modelli più cool della stagione

Scarpe primavera 2016. Quella mezza stagione che ti mette in crisi: quando è troppo presto per scoprire i piedi e fa troppo caldo per continuare a indossare stivali e scarpe dai colori prettamente invernali. E allora che si fa. Si cerca e si condivide! Ecco tutte le scarpe più cool da indossare in primavera!

Ballerine 2016

Partiamo dalle ballerine e iniziamo in bellezza con sei proposte per la primavera 2016 (quasi) tutte costose: si parte dai 400€ euro ai 600€ escluse quelle di Cinti (99€).



Due chicche imperdibili per le più romantiche firmate Melissa (102€) e Sophia Webster (390€).


Infine ballerine low cost che potete trovare su Asos.com (non superate i 70€).



Décolleté

Passando alle decolletè, spazio dalle amatissime e costossime (ben 720€) decolletè firmate Valentino, al nuovo marchio del giovanissimo designer Giannico (625€), a marchi più abbordabili come Cinti (129€) e Prima donna.


Di nuovo Asos per le amanti del velocissimo e comodo shopping on line!

Sneakers

Passando alle sneakers, come vedete, non ho scelto la sobrietà, ma tutte le proposte più briose e poco banali che esistano oggi in commercio: dalle Superga (75€) alle costosissime Dolce & Gabbana (1450€).



Stivaletti

Si possono ancora indossare stivaletti bassi in questa stagione di mezzo, purché abbiano colori primaverili e non vadano oltre il polpaccio. Con Asos e Prima donna avrete l'imbarazzo della scelta senza spendere una fortuna per uno stivale che sfrutterete pochi mesi l'anno.



Espadrillas 

Le espadrillas, di moda già da qualche anno, non sono sempre bellissime, ma c'è chi riesce a renderle davvero interessanti. Dal modello intagliato di Tori Burch (195€), alle glitterate firmate Chiara Ferragni (225€), alle bellissime in pizzo di Valentino (390€).



Ancora proposte Asos: economiche, ma originalissime!


Ho risolto tutti i vostri problemi?? Scrivetemi pure se avete bisogno di info in più e di reperire qualche modello in particolare.


giovedì 21 aprile 2016

Sandali, ciabatte e calzini: le nuove proposte pelose firmate Puma by Rihanna

Si chiamano The Fur Slide by Fenty le ultime (ciabatte?) disegnate da Rihanna per Puma. Neanche lei, però, riuscirà a convincermi che diventeranno così cool da sembrarmi improvvisamente irresistibili quando meno me lo aspetto.


Qualcuno, giustamente direi, ha commentato sul mio profilo Facebook asserendo che si trattasse di un incauto scatto di backstage. Mi è dispiaciuto, invece, dover dire che c'erano altre foto, come queste subito sotto, a testimoniare la dura realtà e fugare ogni dubbio.


No, Rihanna non si stava rilassando tra uno scatto e l'altro. Stava proprio scattando lo shooting per promuovere la sua ultima fatica dietro a una scenografia bello da morire (che peccato).


Ma non è colpa sua, Rihanna cavalca un trend che prima di lei hanno lanciato Prada (Primavera/Estate 2014) e Chanel, che questa Primavera/Estate 2016 ci propone calzini e sandali lampeggianti che (forse) farebbero rabbrividire anche i poveri tedeschi, ormai da qualche anno diventati internazionalmente super cool.

Chanel Primavera Estate 2016
Da sin. Prada P/E 2014, N°21 P/E 2016, Versace P/E 2016
Tornando a Rihanna e alla sua nuova proposta firmata Puma (collabora da anni con il brand e le sue creepers sono spesso sold out), non escludo che in America andranno forte. Sia Rihanna che Madonna sono state spesso paparazzate con questo "look" ai piedi. Solo i giornali italiani, però, hanno sottolineato quello che poteva sembrare una disattenzione grave. 
In America, invece, questo look è già cool da un pezzo e i commenti entusiasti sul profilo Instagram di Rihanna lo testimoniano.

Sarà super mega ultra cool, ma non mi avrà mai.


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...