giovedì 23 aprile 2015

Zenfone 2 e la sua fotocamera: effetto "bellezza" e altre meraviglie

Lo ammetto, non ho mai esplorato così a fondo le potenzialità di uno smartphone. Mio marito, che adora la tecnologia, mi ripete sempre che la maggior parte delle donne, me compresa, compra oggetti potenti senza conoscerne a fondo il potenziale.

Ci manca il tempo? La passione? La voglia?

Forse una commistione di tutte queste cose, ma scoprire a fondo lo Zenfone 2 per potervelo raccontare, in realtà, mi ha regalato molte soddisfazioni, facendomi apprezzare di più il prodotto che ha assunto decisamente più valore!

Questa è stata la volta dell’esplorazione della fotocamera dello Zenfone 2, la cosa che forse mi ha divertita di più.

Partiamo dai MP a cui anche un non-fotografo, ormai, oggi presta molta attenzione. La fotocamera principale ha 13MP, quella frontale, invece, ne ha 5 con obiettivo grandangolare da 85 gradi, il che - per intenderci -  ci consente di scattare selfie grandiosi.

E a proposito di selfie come non parlarvi delle numerose modalità "aiuta bellezza", come le ho soprannominate io?

Innanzitutto possiamo aiutarci impostando ad arte 5 opzioni: 
  1. Gradazione di rossore,
  2. Correzione della pelle,
  3. Sbiancamento della pelle,
  4. Correzione occhi (ingrandimento),
  5. Guance scavate.


Rispetto agli altri smartphone, però, lo Zenfone 2 ti consente di usufruire delle stesse "correzioni" anche post scatto!


Vi consiglio sempre di non esagerare: l'effetto "maschera" è dietro l'angolo, così come quello di non rendersi più riconoscibili.

17 invece gli effetti post foto stile "Instagram".


Ecco come si può trasformare una foto con alcuni degli effetti della fotocamera Zenfone 2.


ZenFone 2 è impareggiabile anche in condizioni di scarsa luminosità con: 
  • la modalità Luce Bassa (che rende video e immagini il 400% più luminose dello standard),
  • il doppio flash LED Real Tone
  • la modalità Super HDR (elabora in automatico luminosità e contrasto di diversi scatti e li fonde in un’unica immagine in cui zone luminose e in ombra sono ben compensate), 
  • la modalità Super Resolution (4 fotogrammi da 13MP vengono catturati e combinati assieme per creare un’unica immagine di eccezionale nitidezza per offrire dettagli molto definiti e meno rumore grazie ad una risoluzione equivalente di 52MP)!

Quante volte vi capita, invece, di perdere l'attimo perfetto

Ecco, ZenFone 2 dà anche la certezza di scattare sempre in tempo reale: Zero Shutter Lag permette di catturare foto istantaneamente, senza alcun ritardo e con la garanzia di non perdere mai lo scatto perfetto. 

Per i fotografi più esigenti, invece, c'è anche la modalità di scatto manuale che permette di avere il controllo di tutti i principali parametri quali ad esempio esposizione, priorità di tempi, apertura, ISO, bilanciamento del bianco, ecc. come se si disponesse di una reflex digitale. 

Con MiniMovie è infine possibile combinare più scatti per creare piccoli videoclip con messaggi, effetti grafici e colonne sonore preferita. Io mi sono divertita anche a creare GIF animate (c'è anche quest'opzione) e guardate un po' cosa ho scovato...




Se vuoi saperne di più sul design leggi il mio primo articolo
Se vuoi saperne di più sulla batteria leggi il mio secondo articolo 
Se vuoi saperne di più sull'interfaccia grafica ZENUI leggi il mio articolo su Bloggirl
ASUS ZenFone 2 è prenotabile sul sito con prezzi a partire da 179 euro. 


mercoledì 22 aprile 2015

H&M Conscious Collection 2015: adesso si può comprare ovunque!

Come ogni anno, quasi puntuale, H&M ci stupisce con una collezione esclusiva realizzata con materiali eco friendly e sostenibili come la canapa e il lino biologico, realizzando la tanto attesa H&M Conscious Exclusive Collection 2015, quest'anno interpretata negli scatti di campagna dalla bellissima Olivia Wilde.

Due le novità di quest'anno:
  1. I negozi in Italia in cui è presente la collezione dal 16 aprile non sono più 6 come l'anno scorso, ma ben 200 (la trovate anche nel migliori centri commerciali).
  2. Per chi non avesse un punto vendita H&M vicino casa, potrà comunque trovare la collezione e finalmente acquistarla anche nel nuovissimo e-commerce H&M! 
Sono stati i quattro angoli del pianeta, dal lontano Oriente all'Africa, a ispirare la collezione di quest'anno, rielaborata in chiave  super contemporanea!


Ecco i capi (e i prezzi) dell'esclusiva collezione che ho scelto per voi e che dovreste per lo meno provare!

H&M Conscious Collection 2015 - Mini dress arancio con rouches

H&M Conscious Collection 2015 - Abito effetto kimono

H&M Conscious Collection 2015 - Abito stampato

H&M Conscious Collection 2015 - Gonna stampata

H&M Conscious Collection 2015 - Abito con gonna a portafoglio

H&M Conscious Collection 2015 - Tubino nero ricamato

H&M Conscious Collection 2015 - Tuta con scollo all'americana

H&M Conscious Collection 2015 - Top bianco asimmetrico


martedì 21 aprile 2015

Come sentirsi bella e più giovane con una frangetta e una crema!


Mia madre me lo ripete da quando ho 20 anni: “ricordati che allo scoccare del trentesimo anno di età dovrai iniziare a mettere una crema antirughe, anche se non le hai, meglio prevenire che…” 

…sì, curare mamma grazie, ho capito la catastrofe che potrebbe materializzarsi se non prevengo…

Io, però, sono disattenta, non sono metodica, non riesco a seguire nessun rituale, sono creativa e stravolgo sempre regole e consigli. Questi i motivi per cui non ho mai seguito i suggerimenti di mia madre e neanche quelli delle visagiste che ho incontrato nella mia vita e che mi hanno sempre fatto notare la scarsa idratazione della mia pelle.

Ma io stavo bene così. 

Poi però è arrivata la gravidanza e sono arrivati 33. Anni.

Così, oggi, meno tempo ho per me, più ne desidero. Desidero ritagliarmi tanti piccoli attimi di tempo per non dimenticarmi di me, del mio benessere e per sentirmi donna non troppo “mamma”.

Ecco perché ho accettato la sfida di L’Oreal che mi ha subito convinto quando mi ha mostrato un video mettendomi al corrente che, rughe a parte, con gli anni tendiamo a perdere volume a causa della progressiva diminuzione della produzione di collagene, apparendo di conseguenza meno fresche e più “svuotate”.

Anche io ho provato, come nel video, a prendere una vecchia foto e metterla a confronto con il mio viso 10 anni dopo e non ho potuto che confermare l'impressione. Allora come sentirsi bella?

Ho fatto subito due cose:
  • ho deciso di tornare alla frangetta di 10 anni fa,
  • ho deciso di provare Filler Revitalift di L’Oreal: un nuovo trattamento a base di acido ialuronico concentrato, componente naturalmente presente nella pelle, che favorisce l’idratazione e permette di mantenerne il volume e le rotondità.
Ho iniziato a utilizzare due prodotti mattina e sera: 
  1. Il siero concentrato rivolumizzante (formulato con acido ialuronico a basso peso molecolare per una penetrazione nell’epidermide maggiore): ho steso sempre qualche goccia sul viso con la punta delle dita  prima della crema. 
  2. Trattamento anti-rughe rivolumizzante (crema anti-età con acido ialuronico puro concentrato): ho applicato subito dopo la crema per rimpolpare e riempire le rughe.

La doppia applicazione mi ha sempre lasciato un leggerissimo pizzicore, specie i primi giorni di utilizzo, come se qualcosa si smuovesse veramente.

In attesa di scoprire i risultati di un trattamento più prolungato, posso dirvi che a distanza di 20 giorni di tempo ho osservato davvero una pelle più compatta e tonica, ma soprattutto, nei giorni di Pasqua, tornando a casa, mia madre ha esclamato “che bella pelle!” (giuro!). E così mi ha chiesto se potesse provare anche lei questo magico filler…


…da mamma a mamma, glielo dovevo! ;)


N.B. L’Oreal Paris ha appena indetto un concorso che mette in palio 30 kit revitalift filler: per partecipare è sufficiente andare sul sito ufficiale e scrivere un commento originale sui segni dell'età. Creative fatevi avanti!





Revitalift
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...