to top

10 cose da fare a Roma: shopping time!

10 cose da fare, o meglio 10 things to do. È un nuovo portale olandese che parte dal presupposto secondo cui quando stiamo per avventurarci in un nuovo paese, non possiamo assolutamente fare a meno delle guide. Sempre più on line (e quindi gratis) che off line, sempre più autentiche grazie ai consigli dei viaggiatori stessi.
Spesso, però, capita di imbattersi in consigli scontati o troppo turistici per i nostri gusti e invece noi preferiremmo altro: andare a scoprire le chicche e i posti nascosti, quelli solitamente più cool, che solo gli abitanti del posto conoscono.
10thingstodo nasce proprio per rispondere a quest’esigenza, prefiggendosi l’obiettivo di diventare una rete globale di esperti locali delle città più eccitanti di tutto il mondo. Gli esperti designati per ogni città avranno il compito di selezionare le prime 10 cose da fare per ogni grande città, che si tratti di food, shopping, dance, ecc.
Sono partiti naturalmente da Amsterdam (tra l’altro anche io avevo scritto la mia miniguida femminile a tal proposito), ma adesso stanno raccogliendo i consigli di tutti gli esperti del mondo.
Veniamo a noi…
Eh sì, la fashion blogger romana scelta per dare i suoi consigli alla rete sono proprio io. Non è stato semplicissimo evitare di imbattersi in quelli che sono i negozi più frequentati e più gettonati che invadono e, spesso, nascondono le piccole boutique, create e tenute in piedi con infinito sforzo e passione. E allora, è proprio a loro che voglio dare lo spazio che meritano più di chiunque altro.
Meglio avere pezzi unici che pezzi indossati da tutti, che ne pensate?Ecco qui la mia topten in inglese e subito sotto in italiano:

1. Il Mercatino di Monti attira ogni sabato e domenica gente da ogni parte di Roma. A pochi minuti dal Colosseo, offre le ultime collezioni create da giovani designer e artigiani creativi. Troverete una vastissima selezione di oggetti: dalle macchine fotografiche vintage alle sculture di vetro fatte a mano, dall’abbigliamento, agli accessori, ai pezzi di arte moderna, ai libri e le illustrazioni. Tutto viene selezionato con cura dagli organizzatori. Se avete bisogno di ispirazione per un regalo, questo posto è perfetto! Free entry. Dove: Via Leonina, 46 (Monti)

2. Mad Zone. Di questo posto speciale e a me molto caro, potete leggerne in questo articoloDove: Via Palermo, 34/b (Monti)
 
3. Blue Goose: vende firmato d’occasione vintage e non, con sconti fino al 70%. In questo piccola boutique è possibile trovare marchi di lusso e pezzi unici davvero interessanti, come borse vintage di Gucci o Ferragamo, scarpe Fendi, occhiali da sole Versace, gioielli preziosi e molti altro. Un vero paradiso per gli amanti del lusso, ma soprattutto degli affari! Dove: Via del boschetto, 4 (Monti)
4. Boschettotre: è un negozio davvero speciale che offre una vasta gamma di articoli originali per arredare la propria casa. La missione di Oriana, la proprietaria di questo negozio, è quella di creare un ambiente su misura del cliente. Se siete alla ricerca di un oggetto originale e di piccoli dettagli che rendono una casa unica, questo è sicuramente il posto giusto. Tutto è accuratamente scelto tenendo conto delle ultime tendenze in fatto di design, ma anche del gusto e della fantasia creativa di Oriana. Dove: Via del boschetto, 3 (Monti)

5. Materie: vende gioielli unici fatti a mano, creati e realizzati da un gruppo di artisti internazionali, la maggior parte delle quali donne. Gli elementi sono costituiti da una grande varietà di materiali, come l’oro, le pietre preziose e il legno. Il negozio si arricchisce anche di sciarpe uniche, borse e altri accessori. Dove: Via del Gesù, 73
6. Abitart: Se vi è sempre piaciuto coniugare moda e arte, magari sulla vostra stessa pelle, dovete proprio andare in questa boutique in grado di mescolare la fantasia con il colore per creare accessori e abbigliamento originale per chi ama osare con audacia e personalità. Attraverso le sue sperimentazioni insolite, Vanessa Foglia, offre ai suoi clienti un total look pensato e realizzato attraverso un uso complesso di geometrie e tagli, rendendo i suoi abiti spesso trasformabili. Dove: Via della Croce, 46 (centro)

7. Perlei: per i gioielli fatti a mano, lo ammetto, è il mio preferito in assoluto. È una boutique piena di spettacolari e insoliti gioielli fatti a mano, davvero irresistibili. Ogni pezzo è un capolavoro unico e senza tempo, realizzato dalla signora Kely, un artista ispanica di incredibile talento. Caldamente raccomandato! Dove: Via del boschetto, 35 (Monti)
8. Deglieffetti: Massimo ha creato, nel cuore di Roma, un vero e proprio ritrovo di designer di abbigliamento contemporaneo. I negozi sono tre e si trovano tutti nella stessa piazza: il primo negozio è completamente dedicato al menswear, il secondo si concentra sulle donne e l’ultimo, quello più recente, “Neo Millennium”, propone la moda più contemporanea. Dove: Piazza Capranica, 93 (centro)

9. Rechicle: un negozio ampio e spazioso che trabocca di abiti, scarpe e borse. Si tratta, però, di usato firmato e vintage lasciato in conto vendita. Si spazia tra capi alla moda di brand attuali e marchi di lusso, tra cui è possibile scovare anche rari pezzi vintage. Chiunque può proporre i propri capi di seconda mano,che verrano accuratamente visionati previo appuntamento. Dove: Piazza dell’Unità, 21 (Prati).
10. Joseph DeBach: è probabilmente il miglior negozio di scarpe insolite artigianali e italiane. Joseph, originario di Tripoli, realizza scarpe eccezionali per uomini e donne. Pezzi unici, realizzati con una grande varietà di materiali (legno, carta, metalli). A causa di questa unicità, il suo piccolo negozio assomiglia più a una galleria d’arte che a un semplice negozio di scarpe. Io le vedrei benissimo tutte esposte in un salotto (speciale) piuttosto che ai piedi. Andate a dare un’occhiata, non ve ne pentirete! Dove: Vicolo Dè Cinque, 19 (Trastevere).

 

Ida

Leave a Comment