lunedì 5 agosto 2013

Frasi e immagini di una Marilyn Monroe autentica

Oggi ricorre l'anniversario della morte di Marilyn Monroe. Era il 5 Agosto del 1962.

Oggi celebro la persona e non il mito, la bellezza pura e non l'apparenza.
Io la voglio ricordare così. Prima che ricorresse alla chirurgia estetica per rendere perfetto il suo naso...



... prima che imparasse a tenere la pancia in dentro (avete mai visto una foto moda dove è così evidente un rotolino?? Questa foto è da incorniciare, soprattutto perché lei è bellissima. Così com'è).


...prima che si tingesse i capelli...


...e prima che si smarrisse...


Norma Jeane Baker, in arte Marylin Monroe, aveva una bellezza semplice, delicata, per nulla vistosa, quanto bastava per non attirare invidie e far pensare a ogni uomo di essere il primo a notarla.
Orfana, abbandonata e abusata da più famiglie, si dice venne costretta a sposare un soldato a soli sedici anni.

Aveva diciannove anni, era castana, con guance ben tornite e il naso largo. Viveva con i suoceri in California e lavorava in uno stabilimento per la produzione di aerei, quando i fotografi della Prima Unità Cinematografica dell'esercito americano arrivarono per documentare il lavoro delle donne e la notarono.

Forse fu la sua bellezza innocente, la voglia di riscatto o semplicemente l'impressione che non avesse niente da perdere: fatto sta che fu scelta subito come la perfetta "Rosie la Rivettatrice," divenendo una famosa Pin Up per tutti i soldati in guerra che avevano bisogno di sognare.


Un anno dopo, superate le trenta copertine di riviste per uomini, divorziò dal primo marito e partì decisa a conquistare Hollywood, in una versione biondo platino completamente rinnovata.
Nell'agosto 1946 divenne ufficialmente Marilyn, una delle attrici e delle sex symbol più famose al mondo nonostante una paura del palcoscenico che non l'abbandonò mai definitivamente.

Così rimase per tutta la vita. Imbrigliata nel suo ingombrante personaggio, tanto che il suo nome d'arte prese ufficialmente il posto di quello vero e venne modificato all'anagrafe.

In verità Marilyn, o meglio Norma, fu una bambina nata con una sola fortuna: essere bella.
Bella, piena di sogni da realizzare e di carenza di affetto da colmare.
Norma ha conservato sempre quest'aria da bambina coraggiosa, ingenua e inconsapevolmente sensuale, ma in fondo fragile e poco amata. Sfruttata e manipolata.

"Quando ero piccola nessuno mi diceva mai che ero carina; bisognerebbe dirlo a tutte le ragazzine, anche se non lo sono".


"[Hollywood] è un posto dove ti pagano mille dollari per una bacio e cinquanta centesimi per la tua anima."

"Vorrei essere felice, ma chi lo è? Chi è felice?"

E' così che la ritrae Richard Avedon, dopo tanti tentavi falliti di cogliere la sua essenza.  «Per ore e ore lei si è fatta trascinare dalla danza e dal canto: si è divertita a sedurre. Giocava a fare Marilyn Monroe. Ma poi è giunto il momento, inevitabile, in cui si è accasciata. Alla fine della serata, l'ho vista seduta in un angolo, silenziosa, quasi una bambina sfinita dal suo gioco. Prostrata, il viso esangue. è venuta fuori una Marylin perduta, un po' triste. Vera».

Richard Avedon Marilyn Monroe, New York City, 6 Maggio 1957


Marilyn è morta ormai cinquantuno anni fa in circostanze poco chiare. È morta conservando nell'immaginario collettivo il mito di una bellezza straordinaria e impareggiabile. Dietro al successo, dietro ai sorrisi però, ci sono tante lacrime versate e un'infelicità cosmica che mi ha stretto il cuore, ma che è bene conoscere, per tanti e tanti motivi. Voi che ne dite? 

"Sapevo di appartenere al pubblico e al mondo, non per il talento o la bellezza, ma perché non ero mai appartenuta a nient'altro o a nessun altro."


36 commenti :

  1. leggendaria Norma Jean ..... oggi l'ho ricordata anch'io ...
    www.pescaralovesfashion.com

    RispondiElimina
  2. Bellissima e grande Donna. Grazie per averla ricordata!

    RispondiElimina
  3. Bellisisma donna ed attrice Marilyn Monroe, merita di essere ricordata!

    RispondiElimina
  4. Fantastica, semplice e allegra...in pochi la conoscono così, nessuno la conosce come Norma Jean ed è per questo se il tuo post l'ho trovato curioso..Ho scoperto l'altro lato del mito, ho scoperto la donna della porta accanto!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI

    RispondiElimina
  5. Il mondo ha perso una gran donna. Ottimo post per ricordarla!

    Once Upon a Time..

    RispondiElimina
  6. Lei era stupenda, davvero da incorniciare la foto dove si vede un piccolo rotolino di pancia! è stupenda perchè semplice e spensierata!
    bellissimo tributo!baci

    RispondiElimina
  7. Una donna prima che un mito.. divina creatura, squisitamente dolce, sorriso ammaliante ma con lo sguardo un poco malinconico. Ricordiamo una grande persona. Grazie

    RispondiElimina
  8. Hai ricordato un mito parlando della sua anima .Credo Marilyn avrebbe letto con vero piacere il post che le hai dedicato .Bravissima.
    brunella

    RispondiElimina
  9. Che bel ricordo che le hai dedicato!

    RispondiElimina
  10. hai proprio ragione, lei era bellissima anche senza ritocchi. grazie per averla ricordata così.

    RispondiElimina
  11. mamma mia...le sue frasi sono bellissime davvero!
    ho amato anche tutte le foto che hai messo
    un'icona sul serio
    xox

    Syriously in Fashion
    Syriously Facebook Page

    RispondiElimina
  12. bellissima, affascinantissima ed elegantissima.. tutti gli "issima" non bastano per descriverla e parlo della donna e non del mito. Ammetto la mia ignoranza e non ricordavo che fosse oggi l'anniversario della sua morte... chissa' come avrebbe otuto ancora stupirci... che donna inimitabile!

    RispondiElimina
  13. io l'amo! A me piace troppo!
    Ma sai che non lo sapevo della chirurgia estetica?

    www.glamourmarmalade.com

    RispondiElimina
  14. che bella che è , bhè è bella ricordarla anche così.

    RispondiElimina
  15. una grande donna!
    bello il tuo post,belle le immagini
    NUOVO POST..TI ASPETTO ----> Tr3nDyGiRL Fashion Blog
    Bacini

    RispondiElimina
  16. Marilyn Monroe é stata una grande donna.
    Talmente DONNA da morire per la mancanza di ogni tipo di amore.

    RispondiElimina
  17. Era molto più bella prima a mio parere, anche se i capelli biondi le donavano comunque!

    The Annelicious

    RispondiElimina
  18. Bellissima, veramente bellissima, anche nella sua versione piu 'soft', piu 'acqua e sapone' :)

    Glamourday

    RispondiElimina
  19. E' un mito questa donna... la bellezza in persona!

    RispondiElimina
  20. Che bell'articolo cara!!! Non conoscevo Marilyn la vera, mi ha fatto davvero piacere leggere le tue righe e il suo ricordo autentico, mi ha suscitato sempre una certa commozione il suo personaggio, la donna vera e mortale che c'è dietro alla diva, al mito, posso riuscire a percepire la sua grande sofferenza e mi dispiace tanto che non ce l'abbia fatta :-(

    RispondiElimina
  21. Da qualche parte ho letto che era bella fin quando non sapeva di esserlo. Lo penso anch'io.
    Sarò impopolare ma non ho mai provato grande simpatia per il personaggio, troppo svampita, troppo costruita, troppo.
    Vittima prima di se stessa e poi del mondo che le ruotava intorno.

    RispondiElimina
  22. favolose le prime immagini, molto sinceramente non l'avevo mai vista così, forse dovuto alla mia giovane età, sembra molto più naturale e ancor più bella, la sua storia mi affascina molto e sto cercando di approfondire l'argomento, grazie per le tue info utilissime

    RispondiElimina
  23. E' un modello. Bisognerebbe ammirarla e guardare oltre quella che era la sua immagine in pubblico per capire quanto bella era.


    Kiss ♥
    BecomingTrendy | Follow me on FB & Bloglovin'

    RispondiElimina
  24. Era bellissima anche prima di tutti i cambiamenti

    RispondiElimina
  25. Molto bella anche in origine, peccato che non sia mai riuscita a star bene con se stessa e ad amarsi.

    RispondiElimina
  26. Penso che tutto ciò che hai detto e' verità , almeno per me, l' ho sempre vista bellissima e profondamente triste...

    NEW POST FACCIADASTILE

    FACCIADASTILE

    RispondiElimina
  27. se potessi rinascere e scegliere essere come chi, sceglierei lei ! è la mia icona di bellezza :D

    RispondiElimina
  28. bellissimo questo post....ho visto delle foto a me sconosciute prima d'ora! era molto bella marilyn ma anche molto fragile.....sia prima che dopo......ad ogni modo rimane davvero un mito di tutti i tempi.

    RispondiElimina
  29. Marilyn è uno dei miei miti personali. Ho una cartella di foto sue dalle più note alle meno "mainstream" quindi anche queste le avevo già viste.. ma ne hai fatto davvero un'ottima selezione ;)

    La mia settimana attraverso gli scatti di Instagram: fra nuovi make up e dirette su QVC!

    RispondiElimina
  30. sai che non conoscevo la sua storia ?? forse perche non mi ha mai attratto piu di tanto eppure è di una bellezza acqua e sapone , non mi da per niente la sensazione di una diva o di una stella , forse non mi fa quest effetto chissà perchè

    dario fattore
    whosdaf

    RispondiElimina
  31. Era una donna di una bellezza incredibile, dall'espressione così ingenua, dici bene...una storia complessa ma molto affascinante.

    RispondiElimina
  32. Che Donna!!! Bellissima, ma secondo me profondamente triste e turbata.. Con una personalità unica!!!
    Non l'avevo mai vista castana!

    ♥ NEW POST on Discovering trend: Outfit X Polo Fashion Day || ♥ Facebook || ♥ Bloglovin

    RispondiElimina
  33. Wow, Ida, grazie per questo post.
    Ignoravo completamente che si fosse rifatta il naso o che avesse "imparato" a trattenere la pancia (se mai un rotolino normale possa ritenersi tale).
    Sapevo solo dei capelli.
    Concordo sul fascino, la bellezza e l'ingenuità che emanava prima dei ritocchi...era proprio bella anche al naturale e la sua fragilità me l'ha sempre fatta amare.
    E' veramente un peccato che si sia spenta così giovane, vittima di un sistema che l'ha schiacciata. Purtroppo il mondo del cinema sa essere spietato e crudele.
    Invidio chi ha avuto modo di conoscerla anche fugacemente.
    Il ritratto di Avedon è bellissimo!

    Greta ♡ In Moda Veritas

    RispondiElimina
  34. ho letto molte biografie di marilyn ma nn avevo mai visto le sue prime immagini e non sapevo el naso rifatto., te leggendo hai scritto che la sua unica fortuna è stata la bellezza ma io credo che anche quella per lei è stata una sfortuna in quanto il suo fascino nessuno ha mai saputo gestirlo a pieno e forse nemmeno lei. forse proprio per questo rimane una diva

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...