mercoledì 21 gennaio 2015

Chiara ferragni scarpe nuova collezione: tripudio di glitter e american fast food!

Scattata a Los Angeles, Chiara Ferragni ha presentato pochi giorni fa la nuova collezione di scarpe primavera/estate 2015 che porta la sua firma e che le ha fatto guadagnare un altro bel primato (oltre quello di essere la fashion blogger italiana più famosa nel mondo). 

Recentemente, infatti, la celebre rivista "Forbes" ha stilato una classifica degli under 30 più influenti e nella lista c'era lei, unica italiana: la blonde salad che oggi ha 27 anni e che da fashion blogger è diventata brand di se stessa e shoes designer, dichiarando un reddito di circa 8 milioni di dollari. 

E allora ecco le famose scarpe che hanno contribuito a renderla un'imprenditrice di grande successo.

Nuova collezione SS 2015 scarpe Chiara Ferragni

Qualche piccola new entry e finalmente qualche tacco alto. Lei ne indossa di strepitosi, ma la scorsa collezione era stata un tripudio di slip on e slippers (che sta per pantofole) che stanno bene, ahimè, solo a chi è slanciata e ha gambe molto magre.

Immancabile il suo marchio di fabrica, l'occhiolino (modello flirting), così come le labbra e il rossetto (modello make-up) "stampe" cucite sopra un mare di glitter. Le new entry ci fanno intuire la grossa influenza che Los Angeles  - la sua nuova fissa dimora- sta avendo su Chiara: è decisamente American fast food party con i modelli burger & fries, hot dog & soda e pop corn & coke.

Potete decidere la stampa (su vernice) che desiderate e portarla in giro indossando questa primavera estate 2015 slippers, slip onespadrillas, flat o pumps!

Scarpe Chiara Ferragni SS 15 - Slippers - 165€
Campagna fotografica nuova collezione SS 2015 scarpe Chiara Ferragni

Scarpe Chiara Ferragni SS 15 - Slip on - 165€  - Espadrillas da 170€ a 195€

Scarpe Chiara Ferragni SS 15 - Modello Pumps -da 285€ a 300€

Campagna fotografica nuova collezione SS 2015 scarpe Chiara Ferragni
Sulle spider no... troverete solo glitter e basta (solo...)


Scarpe Chiara Ferragni SS 15 - Modello Spider - 275€

La grande (e bella) novità della stagione? Le sneakers "Cameron" multicolor in camoscio, con interno e suola in pelle.

Scarpe Chiara Ferragni SS 15 - Sneakers - 245€

Ho potuto toccare le scarpe di Chiara con mano e posso dire, anche dopo aver visto il video che riprende la fabbrica italiana dove le scarpe di Chiara Ferragni vengono assemblate, che la qualità giustifica il prezzo un po' altino delle scarpe, meno la fantasia dei modelli.

Voi quale modello comprereste e che ne pensate?



25 commenti :

  1. A me piacciono solo le spider, le altre sinceramente non mi fanno impazzire, sono simpatiche, tutto qui!
    baci
    www.kulturalmentemoda.com
    K.

    RispondiElimina
  2. Vabbè, è una collezione che segue dei trend già assodati e dei modelli super noti.
    D'altronde non è una designer e quindi fa al meglio quello che le appartiene: diffondere un trend a nome suo.

    RispondiElimina
  3. Non lo so..sono l'unica che non riesce a convincersi?
    Fabrizia - Cosa Mi Metto???

    RispondiElimina
  4. ti dirò che slip on e espardillas non mi sembrano poi così male!

    RispondiElimina
  5. Le sneakers sono carine, non mi dispiacciono affatto, ma tutto il resto per me è da cancellare quanto prima dalla mente. Non solo brutte, ma viste e straviste, per me è no (non perché la linea è sua, non ho niente contro di lei)

    RispondiElimina
  6. Sinceramente queste scarpe non mi piacciono proprio!
    Alessandra

    RispondiElimina
  7. Non saprei... a me non piacciono molto... le uniche interessanti potrebbero essere le slip on!

    GFD by Giorgio Schimmenti

    RispondiElimina
  8. mi piacciono troppissimooooooo le voglioooo

    RispondiElimina
  9. A me le sneakers bianche piacciono...come al solito sono molto particolari le fantasie ma a questo punto fa bene ad osare!!!Bisogna riconoscerle che si è costruita un vero e proprio impero e quindi merita solo applausi!
    IMPOSSIBILE FERMARE I BATTITI //PAGINA FB

    RispondiElimina
  10. Interessanti davvero. Ci vedo molto stile e originalità.

    Klay
    www.chepostidici.com

    RispondiElimina
  11. la campagna pubblicitaria mi piace molto e anche l'utilizzo dei glitter, ma sono onesta, a me non piacciono...
    www.mrsnoone.it
    kiss

    RispondiElimina
  12. ciao carissima

    piacere di conoscerti prima di tutto...passo per la prima volta nel tuo blog, grandissimo piacere...che dire....non sono un amante di queste scarpe...preferisco una Licia Florio che ha creato delle scarpe glitterate dal desgin fantastico!!! ;)

    comunque un bacione :)

    www.chiglotwins,com

    RispondiElimina
  13. Sono sincera, non le trovo scarpe portabili, anche se sono belle!
    Nunzia ♡ ENTROPHIA.IT

    RispondiElimina
  14. Se devo essere sincera non mi fanno impazzire, mi piacciono un pochino le slippers, ma tranqui!!:) baciii

    RispondiElimina
  15. Non mi piacciono proprio, forse le uniche carine sono le sneakers ma considerando il prezzo spropositato, anche no...
    Ilenia's wardrobe
    http://ileniaswardrobe.blogspot.it/

    RispondiElimina
  16. Slipper, slip on e espadrillas carinissime...le altre assolutamente bocciate...seguono molto i trend del momento...non so...

    RispondiElimina
  17. adoro le scarpe, che belle queste che hai messo!

    RispondiElimina
  18. Sì, bo... a me lasciano sempre un po' col dubbio di essere pacchiane: lei le indossa bene, ma gli altri?

    RispondiElimina
  19. come qualità francamente non mi sembrano niente di che, poi bisogna vedere che standard si hanno
    proprio l'altro giorno sono capitata sul blog della Ferragni e ho dato uno sguardo ai vecchi post, quelli proprio degli inizi, beh che dire, mi dispiace molto per come si è evoluto il loro progetto, oggi non la seguo più da molto tempo. Ha perso completamente freschezza, dal look per arrivare alla tipologia di post, le scarpe sinceramente se non sei un designer vero è meglio che non ti metti in ballo a fingerti tale, perché i risultati sono quello che sono, d'altronde c'è chi studia anni per imparare a fare lo stilista, non è un lavoro che si può imparare da un giorno all'altro, anche se penso che comunque non sia nemmeno lei a disegnarle
    a parte questo non vedo proprio più l'utilità del personaggio, per carità poi la svolta americana...orrenda, agli inizi aveva più classe, freschezza, era molto carina e si vestiva in modo più ragionevole

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...