venerdì 1 maggio 2015

Vestirsi per un matrimonio facendo shopping on line sicuro: Asos lancia la (bellissima) collezione Bridesmaid

Che voi vi stiate domandano o meno "come vestirsi per un matrimonio senza spendere una follia", che voi siate in trepida attesa per l'inizio della stagione dei matrimoni o siate allergici all'argomento (e non amate neanche essere tra le invitate dell'ennesimo matrimonio), vi assicuro che...

... vi innamorerete comunque della nuova collezione dedicata al matrimonio ideata da Asos. Il famoso sito di shopping on line più amato oltreoceano ha appena lanciato la Bridesmaid collection, la sua prima linea dedicata alle cerimonie, con un esclusiva collezione anche per le damigelle. 

Noi siamo in Italia e probabilmente non faremo mai le damigelle, ma troveremo sicuramente un'occasione per indossare uno degli abiti che vi sto per presentare.

E se non ci sarà, la inventeremo.

Sfumate stampe floreali, create su una serie di silhouette per soddisfare differenti forme del corpo, delicati nei toni del rosa e della lavanda. Ecco la mia prima selezione per voi, la mia preferita.


A completare la collezione menta e limone ghiacciato e prezzi piccoli, a partire da 56 euro. 


Occasion Wear Collection è un’ulteriore proposta di Asos, pensata per tutti i tipi di feste, anche quelle in giardino. E in estate, ogni sera è un'occasione buona per festeggiare qualcosa.


I nuovi modelli proposti da Asos sono 30, alcuni Exclusive e quindi più costosi (si arriva fino a 300€). E poi ci sono scarpe, clutch luccicanti e accessori per tutto il corpo, corone di fiori per la testa incluse!


Per completare il look, su Asos potrete trovare anche diversi video con le ultime tendenze make-up e capelli e tutte le indicazioni su come ci si prepara per essere perfette in ogni occasione!

Meglio di così?!?




5 commenti :

  1. prezzi salatissimi. ma sono bellissimi i vestiti. *_*

    RispondiElimina
  2. io adoro Asos, ha un ampia gamma di abiti per tutte le occasioni.
    Anche io per un matrimonio lo presi li!

    RispondiElimina
  3. Mi piacciono tantissimo! Già l'anno scorso per il matrimonio di una mia carissima amica ho comprato un abito su Asos. Mi hanno presa per pazza "per una cerimonia ti vesti on line?" Sì perché no! E a quanto pare per il matrimonio che ho quest'estate bisserò!

    www.thepeterpancollar.com

    RispondiElimina
  4. io non riesco a fare shopping on line. Ho bisogno di provare. E quello che provo nemmeno mi piace. A ottobre si sposerà mia sorella e sarò sua testimone. Ho girato già qualche negozio di abiti da cerimonia ma non trovo nulla di adatto: per colore, per stile, per taglia, per occasione, per la mia età, per come mi sta e per come mi fa sembrare. Infatti tutti gli abiti mi fanno sembrare "vecchia", signora, adulta (troppo, ho solo 31 anni). E in più sono taaaaaaaaaaaaanto curvy, una taglia 54, e mi propinano quegli orrendi abiti stile impero che su di me fanno effetto mongolfiera e\o matrona romana. Oppure abiti "giovanili", per via della mia taglia, solitamente riservata a signore con qualche esperienza di vita in più. E poi la cerimonia è di mattina, quindi in teoria abito corto, ma con le mie brutte gambe e i polpaccioni (perchè nonostante la taglia faccio taaaaaaaanto sport)vederli così in mostra non mi piaccio, e non piaccio nemmeno a mio marito o alla mia famiglia (un plebiscito). Pantaloni? li porto tutti i giorni, e li indosso per qualunque altra cerimonia cui partecipo, mi sembrerebbe di non dare importanza all'evento e, un pochino, al mio ruolo. E insomma, che faccio? e' adeguato un abito lungo per una cerimonia al mattino? mi incaponisco nel cercarlo? o mi butto sul mio confortante pantalone, che non mi soddisfa a priori?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Alessia, forse posso fare qualcosa per te. Sto intervistando proprio in questi giorni un giovane stilista che potrebbe fare al caso tuo, anche solo dandoci le risposte che cerchi. Nelle prossime settimana pubblicherò la sua intervista. Intanto se hai domande specifiche o problemi (legati alla tua taglia) scrivimi pure su lestanzedellamoda@gmail.com così le inserisco nella mia intervista e ti mando una mail quando la pubblico! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...