lunedì 3 agosto 2015

Incontri speciali: l'artista Marina Rapone ferma la sabbia nel tempo

Chissà se è un caso che il destino voglia che la mia strada da "scrittrice" si incroci con artiste davvero speciali di nome Marina.

Entrambi pittrici, questa volta, mai nome poteva rivelarsi più appropriato: Marina Rapone ha bisogno del mare e del modo in cui disegna onde perfette sulla sabbia, per poter esprimere la sua arte.

La sabbia è il suo ingrediente speciale

Scopro l'arte di Marina Rapone rimanendo letteralmente rapita da uno dei suoi quadri esposti all'interno del concept store Mad Zone. Lo fotografo per portarlo con me, lo condivido sui miei canali social ed è così che io e Marina facciamo conoscenza reciproca.

Marina Rapone su Instagram
Non mi ero soffermata a pensare quanto il fatto che mi piacesse tanto quel quadro potesse voler dire che mi piacesse anche l'anima e tutto quello che di affine a me ho trovato in quest'artista speciale.

Eppure avrei dovuto impararlo: le anime simili si riconoscono, si capiscono, si cercano.

Marina per certi aspetti è come me: ha due figli adolescenti, ma conserva ancora la purezza di una bambina. Fa grandi sogni e ha talmente tante idee da non riuscire a contenerle.

Non si ferma mai, ma una cosa ha deciso di "fermare nel tempo" prima che le onde la portino via: la sabbia e le sue forme.


Elemento naturale al quale è da sempre legata, Marina inizia a fare castelli di sabbia quando è piccola. Cresce e non smette. Cresce ancora e inizia a chiedersi perché i suoi castelli incantati dovessero sempre essere spazzati via con un colpo di vento.

É allora che inizia a pensare a come renderli immortali, a come trasformare le sue sculture di sabbia in vere e proprie opere d'arte.


Inizia a capire che deve lavare la sabbia per renderla pura, più è più volte. Poi trova un modo per fissarla e sperimenta la tecnica a spruzzo di colle speciali.
Nessuno le dice come fare e lei ha solo studiato da un pittore...

Lo speciale lavaggio della sabbia
Marina è l'unica al mondo a realizzare opere di questo genere.

Le sue sembrano bambole ed è incredibile quanto ricordino sempre molto i suoi stessi lineamenti, il suo stesso candore. É come se Marina si guardasse allo specchio e si ritraesse sulla sabbia.

L'arte di Marina Rapone
Marina è anche una performer, una fotografa e una parrucchiera. Una persona da incontrare.

Presto a Roma con una speciale performance live.

Le opere, i pensieri e le giornate di Marina Rapone



13 commenti :

  1. Hai una capacità di incontrare artiste speciali e di raccontarcele in maniera altrettanto speciale... grazie! Annalisa

    RispondiElimina
  2. Un'artista davvero particolare! Grazie per avercela fatta conoscere!
    Lucia
    www.legallychic.org

    RispondiElimina
  3. Bravissima, molto belle le sue creazioni!
    Alessia
    THECHILICOOL

    RispondiElimina
  4. è veramente molto creativa, sono bellissime le sue opere!

    RispondiElimina
  5. l'arte di Marina Rapone mi ha davvero colpita. tu proponi sempre interessanti novità

    RispondiElimina
  6. E' un'artista fenomenale, mi piace moltissimo, grazie infinite per avercela presentata!!:) baciii

    RispondiElimina
  7. Ciao sono tocchi d'arte davvero eccezionali!!!

    RispondiElimina
  8. Mi ha stregata...Marina è l'arte per eccellenza, quella che o ci nasci o non puoi apprenderla. Queste opere parlano da sole e destano curiosità al primo sguardo...Grazie di averci aperto la mente con questa presentazione tutta speciale!

    RispondiElimina
  9. Ma che meraviglia!!!
    Erika Swan - AFE Magazine
    www.afemgazine.com

    RispondiElimina
  10. mi piacciono tantissimo le sue opere!

    RispondiElimina
  11. Passo per un saluto veloce, buon weekend.
    Un bacione dalla Puglia!
    Alice Cerea,
    BABYWHATSUP.COM

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...