venerdì 14 agosto 2015

Vogue Fashion Night 2015 a Roma: anche quest'anno è un NO

Vogue Fashion Night Out 2015: Roma digiuna nuovamente e cede il posto a Firenze. Torna a Milano.


Sembrava che il peggio fosse passato e che l'amministrazione comunale di Roma fosse tornata sui suoi passi: "sì a eventi che promuovono la moda  e il territorio come AltaRoma e la Vogue Fashion Night Out".


Nonostante il tempo fosse stato incerto lo scorso Settembre, la notte fashion ci aveva regalato non poche soddisfazioni (leggi il resoconto della Vogue Fashion Night 2014 a Roma) e nonostante avessi un ospite in pancia quasi pronto a uscire, la piacevolezza della serata era stata tale da non farmi sentire alcun cenno di cedimento neanche dopo 6 ore di cammino.

Creazione di Alessandro Gatti e Giuseppe De Bellis in occasione della Vogue Fashion Night Out di Roma 2014
Nonostante l'edizione del 2014, solo nel nostro paese, abbia registrato 300.000 presenze tra Roma e Milano (come riportato da comunicato stampa ufficiale di Condé Nast), si direbbe che il Comune di Roma non abbia manifestato soddisfazione al punto tale da decidere di scommettere nuovamente.

E così Roma rimane di nuovo all'asciutto, lasciando il posto alla città di Firenze (sembra proprio che si ci passi il testimone da due anni a questa parte). Nonostante abbia indagato, nessuna dichiarazione pare sia stata fatta al riguardo.

Queste, dunque, le date ufficiali italiane:

17 settembre 2015: Firenze
22 settembre 2015: Milano

Nel mondo:

3 settembre: Mosca
10 settembre: Berlino
10 settembre: Lisbona
10 settembre: Madrid
11 settembre: Düsseldorf
22 settembre: Parigi
17 ottobre: Osaka

... e in altre 14 città!



Vogue Fashion Night cos'è?

Nata nel 2009 con l'obiettivo di festeggiare la moda e dare impulso all'economia del settore, la notte più fashion della città vede coinvolte tutte le più importanti griffe e le più rappresentative boutique cittadine: allestimenti speciali nei punti vendita, appuntamenti culturali, cocktail party e concerti.
Parte del ricavato della serata (grazie alla vendita delle limited edition realizzate per l'occasione dai più importanti brand) viene da sempre destinato a progetti charity.

Come possono consolarsi gli assenti? On line, per pochi giorni, sarà comunque possibile acquistare le edizioni limitate (e contribuire alla beneficenza) create per l'occasione. Inserite tra i vostri post preferiti questo articolo per essere aggiornati su tutte le edizioni limitate e gli indirizzi on line!

A presto!





1 commento :

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...