to top

Le 8 borse che non tutti hanno (ma che dovremmo avere)

borse originali

Borse originali: ma se invece di sognare le costosissime e proibitive it-bag, comprassimo borse speciali che si vedono (ancora) poco, ma che sono bellissime, molto più belle spesso delle super famose? Ecco le più belle del 2018 (secondo me) scovate su Instagram.

Non so se sperare (per loro) di vederle diventare it-bag o continuare a saperle per intenditori. Neanche io sono immune dal desiderio di una Chanel 2.55 o una Gucci Dionysus: innegabile ammettere quanto entrambe rappresentino molto di più che una borsa, sono uno status symbol e indossarle significa sentirsi alla moda e anche un po’ facoltose (del tipo “io posso”, “io ce l’ho” o “io ce l’ho fatta”).

Eppure (fortunatamente), il mio occhio riesce a fermarsi ed apprezzare anche altro. Probabilmente molto di più. Quelle che sto per mostrarvi sono borse pensate per stupire. Fatte con passione ed estro, con i pellami più pregiati. Sono piccoli gioielli che – fortunatamente – non costano quanto una Chanel, ma vi faranno sentire molto meglio.

Con loro avrete modo non soltanto di dire al mondo che apprezzate le cose belle, ma che avete stile, carattere e personalità.

Ecco le mie fantastiche 8 borse originali da tenere d’occhio.

Borse originali: senza dubbio Villa Trentuno

Un brand nuovo made in Toscana (e questa è già una grandissima garanzia di qualità). Una borsa proposta in diversi modelli completamente personalizzabili.

L’ideatrice di questo progetto è Emilia Poli, giovane designer che dal prestigioso buying office di Luisa Via Roma, nel 2015 decide di cambiare strada e dedicarsi esclusivamente al brand Villa Trentuno con l’obiettivo di posizionarsi sul mercato con un prodotto moderno e dagli alti standard qualitativi totalmente personalizzabile.
Villa Trentuno nasce a Lucca, proprio dal background artigianale della sua fondatrice che collabora da sempre con i migliori artigiani del settore.
Tutto questo rende le borse di questa linea piccoli capolavori della mano d’opera toscana, pezzi unici indirizzati totalmente a valorizzare il gusto e la personalità di chi la crea ♥
borse originali
Io ho un debole per il modello AURA che personalizzerei così…
borse originali

Prezzo: a partire da 300€

Les jeunes étoiles

A dispetto di quanto si possa pensare leggendo il nome, anche questo è un brand made in Italy, anzi made in Florence. Questa borsa è decisamente più rock della prima: dedicata all’era dei millenials, la trovo fresca, giovane e ricercata. Sul sito è possibile acquistare la Zenith Bag in due versioni e solo nella variante blu. Molto meglio esplorare (e innamorarsi) di tutte le varianti colori sul loro profilo Instagram: è evidente che il brand è stato lanciato da pochissimo, quindi aspettiamo che lo shop on line si attrezzi per bene.

borse originali

Prezzo: a partire da 255€

borse originali

 

Wanderer Store

Scovata in un multistore, non è propriamente una borsa come io pensavo. Nasce come clutch porta Laptop e Tablet, ma io la trovo così sofisticata e minimal che la destinerei anche al suo utilizzo più classico. E se proprio vogliamo utilizzarla come porta pc, ne sfoggeremo uno super cool. Voi che ne dite?

borse originali

Prezzo: 49$

Amahra Roma

Amahra mi piace già solo perché nasce dal desiderio comune di tre giovani imprenditrici, mamme e amiche, di investire capacità e passioni in una nuova avventura. Insieme. E che bello quando si collabora e ci si fa forza l’una con l’altra? Non tante donne ci riescono.

Nelle loro borse originali trovate i loro gusti, le loro storie, materiali pregiati, eleganza, artigianalità e attenzione per il dettaglio.

Rigorosamente made in Italy, dietro lo stile casual chic di Amahra c’è la creatività di Martina Bartomeoli, Marilena Incutti e Chiara Lopedote che debuttano anche loro abbastanza recentemente (nel 2016) con la linea “Rouches”: 5 modelli (pochette, sacco, shopper, tracolla e zaino) realizzati in vitello nappato, perfetto per evidenziare la leggerezza della rouche.

Ammetto il mio debole personale per lo zaino e la pochette con borchie. Che ne dite?

borse originali

Costo: a partire da 280 €

Belloni De Silva

Si chiama Pragmantica Bag, pragmatica perché semplice e al di là di ogni moda, romantica perché il taglio particolare della patta nasconde un cuore e perché il suo interno è di un sorprendente raso color ciclamino. Ideata da Elena Belloni e Beatrice de Silva, le sue linee geometriche la rendono sofisticata e pulita, giusta praticamente sempre.

Tante varianti colori e pellami di altissima qualità. A partire da 480€.

borse originali

Belloni De Silva – Pragmantica Bag

289 by SARAGIUNTI

La premio perché il suo interno si illumina (e solo noi sappiamo quanto sia difficile trovare al volo proprio quello che stiamo cercando) e perché addirittura vibra quando ci sta chiamando qualcuno. A brevettarla la designer romana Sara Giunti che si è avvalsa della tecnologia Bluetooth. A mio parere manca solo una stampa più accattivante per renderla ancora più glamour. Costo: 190 €

Sage Femme

Non sono certo borse originali, ma se quello che state cercando è la linearità fatta in persona, invece delle it bag Furla o quelle di Coccinelle, ho scovato questo brand francese di cui amerete la semplicità raffinata.  Sage Femme è un’espressione francese che ha due significati: letteralmente vuol dire donna saggia, ma è anche un termine francese che sta per “ostetrica”, un occupazione tradizionalmente femminile che necessita di fiducia e grande responsabilità. È forse questo quello che vuole trasmettere questa linea? È vostra con 531$.

borse originali

 

Gedebe

Se amate lo sfarzo e le applicazioni di cristallo, per un’occasione speciale ma anche per sempre (le vedo benissimo anche per rendere glam un look jeans, t-shirt e tacchi alti), le clutch del designer Giuseppe della Badia sono sparkling e coloratissime. Potete scegliere le varianti monocolore o quelle che non si prendono troppo sul serio (le mie preferite) e si vestono di fulmini, cuori, banane e tanto altro. Tutte da guardare e mangiare con gli occhi. Costo: 575 €

Allora, vi ho convinto??

 

Ida

  • Kiuky

    Io voto Les jeunes étoiles: fantastiche! Grazie!!!

    8 novembre 2017 at 9:53 Rispondi
      • Kiuky

        e comunque la Chanel 2.55 rimane il mio sogno proibito, am prima o poi mi convincerò o convincerò qualcun altro a farmi questo regalo 🙂

        8 novembre 2017 at 15:20 Rispondi
  • Marina

    Ma sono divine!!

    8 novembre 2017 at 11:49 Rispondi
  • Alkisbeauty

    Noo ma sono una più bella dell’altra, a me però hanno colpito di più le ultime clutch . Bellissime a dir poco.

    8 novembre 2017 at 13:33 Rispondi
  • Alessia Fantini

    Il titolo vale tutto “ma che dovremmo avere” ahah hai ragione!!

    8 novembre 2017 at 18:42 Rispondi
  • Mina

    stupende tutte, specie quelle di les jeunes étoiles 🙂

    8 novembre 2017 at 19:46 Rispondi
  • Make up addicted

    Io amo le borse ma queste non le avevo mai viste

    8 novembre 2017 at 22:43 Rispondi
  • Grazia

    Sono tutte borse molto belle. mi piace molto quella con le frange e i dettagli come le stelle.

    9 novembre 2017 at 8:13 Rispondi
  • Kiki Tales

    No vabbé mi piace tantissimo tutto! Peccato che non posso proprio fare shopping, speriamo in Babbo Natale.

    9 novembre 2017 at 13:56 Rispondi
  • Camilla

    Sono tutti dei marchi da tenere senza dubbio d’occhio perchè queste borse sono davvero originali e di qualità!

    9 novembre 2017 at 15:58 Rispondi
  • Valentina

    Alcune sono davvero bellissime!!

    9 novembre 2017 at 19:40 Rispondi
  • Greta

    Sono tutte molto belle ma le mie preferite sono quelle del brand LES JEUNES ÉTOILES

    10 novembre 2017 at 8:48 Rispondi
  • Valeria Arciuolo

    La Wanderer è meravigliosa! Avrei bisogno di qualcosa che sia elegante da sfoggiare durante gli incontri di lavoro! Mi hai aperto un mondo!

    10 novembre 2017 at 10:28 Rispondi
  • maryd

    Io amo le borse e quindi, se potessi, le comprerei tutte. Nel frattempo sogno di sfoggiarle.
    Maryd

    10 novembre 2017 at 15:12 Rispondi
  • Alessia

    Adoro la prima con tutte quelle frange … da urlo!

    13 novembre 2017 at 14:37 Rispondi

Leave a Comment