to top

Sfilate di moda: perché e per come vi spiego [video]

sfilate di moda

Sfilate di moda: quante fashion week ci sono nel mondo? Cosa significa prêt-à-porter? Gli influencer entrano ancora alle sfilate? Questo e altro nel video articolo!

Per chi preferisce leggere…

Le sfilate di moda io le frequento da anni e i primi anni da spettatrice curiosa e sognatrice per me era tutto un mistero da scoprire. Questo video vuole essere un’introduzione a chi vorrebbe entrare in questo mondo come “addetta ai lavori” e magari sta pensando di intraprendere gli studi nel settore moda e comunicazioni.

Sfilate di moda: qualche cenno

Sai quante fashion week ci sono nel mondo? Tantissime! Quasi in tutti i paesi del mondo e in tantissime città. Le più importanti però si svolgono a:

  • Milano
  • Londra
  • New York
  • Parigi

 

In queste 4 capitali, due volte l’anno a Settembre e a Febbraio sfilano le collezioni dell’anno dopo di tutti i più importanti marchi di prêt-à-porter.

sfilate di moda

 

 

Il prêt-à-porter si contrappone quindi all’haute couture che invece sta per Alta Moda generalmente fatta su misura.

L’Alta moda sfila a Parigi due volte l’anno.

Una volta sfilava anche a Roma durante la manifestazione Altaroma che c’è ancora ma dove tutto è più confuso: non c’è solo Alta Moda e i grandi marchi italiani come Valentino da anni (purtroppo) preferiscono Parigi a Roma.

A cosa servono le sfilate di moda?

A raccontare in anteprima alla stampa e ai buyer (i compratori) le collezioni future e a dire, quindi, cosa andrà di moda la stagione dopo.

Il bellissimo mestiere del giornalista di moda, una volta terminate le sfilate, include tra i diversi compiti anche quello di mettere insieme tutte le sfilate ed estrapolare i trend di stagione: se in 10 sfilate 10 stilisti hanno utilizzato l’animalier,  si può ragionevolmente dedurre che lo vedremo in tanti negozi e che quindi andrà di moda la stagione dopo.

sfilate di moda

Da vogue

Peccato che i trend, gira e rigira, – vi confesso – sono sempre gli stessi.

L’influencer cosa fa? Va alle sfilate di moda?

Sempre meno.

Le blogger di una volta avevano sete e fame di sfilata. Sognavano un posto privilegiato. Tante di loro ai loro esordi non vedevano l’ora di poter raccontare in anteprima la sfilata e fare delle considerazioni personali.

Oggi, invece, a parer mio sono troppo concentrate su loro stesse: attentissime al loro look personale, si accontentano spesso di stare fuori dalle sfilate e lasciarsi immortalare dai fotografi di street style.

Continua in video…

 

Ida

  • Serena Lorusso

    Ebbene si, gira e rigira i trend tornano sempre. Ma pensala così: per fortuna i capi che abbiamo accumulato nell’armadio non passeranno mai di moda e potremmo sempre tornare ad utilizzarli 😉 Grazie per le tue info dettagliate, ci hanno sicuramente arricchite!

    S&M – myHIPsteria
    http://www.myhipsteria.com/

    10 ottobre 2018 at 13:03 Rispondi
  • coolclosets

    è bello comprendere e approfondire i significati specifici

    10 ottobre 2018 at 15:51 Rispondi
  • Esmeralda

    Una sfilata come quella di Chanel sarebbe per me come vivere qualche minuto in un sogno.

    10 ottobre 2018 at 21:03 Rispondi
  • Francesca Giagnorio

    Un post davvero super super interessante e utile 🙂

    11 ottobre 2018 at 8:29 Rispondi
  • Make up addicted

    Non sono molto informata sull’argomento, ora ne so un pò di più

    11 ottobre 2018 at 9:31 Rispondi
  • Alessia Vanni

    Sante parole sulle Blogger 😉

    11 ottobre 2018 at 10:36 Rispondi
  • Zelda

    Un articolo interessantissimo e anche il video mi ha chiarito tantissime cose sulle sfilate di moda.

    11 ottobre 2018 at 11:09 Rispondi
  • ilmondodichri

    ma che bella riflessione! Brava

    11 ottobre 2018 at 14:32 Rispondi

Leave a Comment