to top

Piedi perfetti per sempre

alluce valgo interventi

Alluce valgo interventi: spesso si evita quello classico per timore del lungo e doloroso post operatorio, ma finalmente esiste la tecnica Dorsay mininvasiva ideata per non lasciare segni evidenti e minimizzare il dolore. Ecco tutto quello che devi sapere sull’alluce valgo e sul rimedio migliore (innovativo) che non tutti conoscono esistente oggi sul mercato italiano.

Lo conoscete l’alluce valgo, vero? Quando l’alluce si sposta progressivamente verso le dita piccole si crea – ahimè – una sporgenza ossea alla base del dito (comunemente chiamata cipolla) caratterizzata anche da un dolore che spesso diventa limitante e sempre più acuto (per via del contatto con la scarpa), al punto da dover intervenire attraverso un’operazione correttiva.

Contrariamente a quanto pensavo, l’alluce valgo non interessa solo donne in età avanzata: capita più spesso di quello che si pensi che a soffrirne siano anche le più giovani a causa di una postura errata. La patologia, inoltre, può essere congenita e quindi presente anche sin dalla nascita. Ecco perché mi è sembrato doveroso condividere in questo spazio questa splendida nuova alternativa presente in Italia!

alluce valgo interventi

Alluce valgo cause: è la postura!

Colpendo in maggioranza le donne si crede che l’alluce valgo sia causato dall’utilizzo dei tacchi, in realtà quelli peggiorano il problema, ma le sue origini sono da ricercare nella postura e in un appoggio plantare del piede sbagliato.

Alluce valgo rimedi naturali: esistono?

Navigando sul web si trovano tanti rimedi  – anche naturali – per l’alluce valgo che in realtà possono solo limitare il suo sviluppo ma non curarlo visto che si tratta di una patologia degenerativa. I tutori, così come i plantari, possono ridurre il dolore e controbilanciare l’errata postura ma sono sempre temporanei e non risolutivi.

Alluce valgo interventi: quanti ne esistono?

L’unica soluzione per curare davvero e definitivamente l’alluce valgo è l’intervento chirurgico tradizionale che però è invasivo e doloroso. Inoltre

  • comporta l’utilizzo di viti, placche e fili che lasciano segni evidenti sul piede,
  • il post operatorio è piuttosto lungo e fastidioso,
  • il recupero è lungo e i mezzi di sintesi inseriti nel piede compromettono per sempre mobilità e flessibilità del piede.

alluce valgo interventi

Ma oggi esiste la tecnica mininvasiva di Dorsay

La tecnica Dorsay nasce per dare alle donne la possibilità di curare l’alluce valgo senza affrontare una dolorosa operazione e senza mettere in standby la propria vita dopo l’operazione.

Si tratta di una tecnica che nasce negli anni ‘90 in America e che ha rivoluzionato il modo di operare le patologie del piede, offrendo un’alternativa a chi deve operarsi ma non vuole affrontare un percorso chirurgico difficile e doloroso: la tecnica percutanea è, infatti, una tecnica mininvasiva pensata per non lasciare segni evidenti e minimizzare il dolore postoperatorio senza l’utilizzo di mezzi di sintesi come viti o placche.

Dopo migliaia di interventi, questa tecnica è stata perfezionata dal Dott. Lucattelli, direttore sanitario della Dorsay.

Grazie all’utilizzo di specifici strumenti all’avanguardia che agiscono internamente, l’intervento viene svolto eseguendo solamente dei piccoli forellini. Questo porta ad una serie di pratici vantaggi:

  • è una tecnica che si effettua in Day Surgery: l’intervento dura 15 minuti  e le ore di ricovero sono solo 4,
  • l’anestesia è loco-regionale nella caviglia,
  • l’aspetto estetico del piede non viene intaccato, grazie ai piccoli fori, non ci sono incisioni né ferite più o meno ampie,
  • non si usano viti, placche, fili e altri mezzi di sintesi,
  • due ore dopo l’intervento grazie ad un’apposita fasciatura e una calzatura apposita (per niente anti estetica o ingombrante), la paziente può già camminare senza l’utilizzo di stampelle;
  • il dolore, principale freno nell’eseguire l’operazione, è ridotto quasi a zero (nel 95% dei casi non sono necessari nemmeno analgesici o antidolorifici).

La clinica Dorsay si avvale dell’opera di soli chirurghi del piede: specialisti che da anni si dedicano solo ed esclusivamente alla cura di queste patologie e seguono le migliori scuole europee ed americane per essere costantemente aggiornati.

Si trova in Via Claudio Monteverdi 5, Milano e puoi contattarla attraverso il sito internet www.dorsay.clinic o  il Numero Verde 800.200.868.

Spero vivamente vi sia utile. I nostri piedi meritano il meglio, specie per poter continuare a indossare i nostri amatissimi sandali ♥

Ida

Leave a Comment

[instagram-feed]