to top

Sopracciglia perfette: vanno di moda quelle folte e selvagge (per fortuna!)

come fare le sopracciglia
Come fare le sopracciglia: è importantissimo avere la forma giusta, che sia disegnata o naturale, per valorizzare il nostro sguardo. Ecco tutti i segreti per non commettere errori fatali e avere sopracciglia perfette!
Quante di voi si ritrovano a combattere perché non sanno come fare le sopracciglia e averle perfette?
Qualche giorno fa mi è capitato di trovare un’immagine della bellissima Angelina Jolie in strana forma e ho capito subito di cosa si trattasse: le sue sopracciglia disegnate.
come fare le sopracciglia impara dall'errore di angelina jolie
Sembra strano che i suoi consulenti abbiano potuto fare un errore così grossolano, ma questo mi ha spinta ad approfondire il tema e a capire quanto le sopracciglia siano davvero fondamentali per valorizzare la forma del viso, lo sguardo e migliorare le dimensioni del naso. Allora vediamo cosa possiamo avere per avere sopracciglia perfette!

Sopracciglia perfette: sapevi che sono più importanti degli occhi?

Vogue ha recentemente riportato uno studio del MIT (Massachusetts Institute of Technology) secondo il quale si hanno più difficoltà a riconoscere qualcuno se raffigurato senza sopracciglia e che queste ultime sarebbero addirittura più importanti degli occhi. 
 
Se ne deduce che per trasformare il viso basta davvero cambiare la forma delle sopracciglia, senza dover ricorrere a photoshop o ritocchini. Fortunatamente, complice il ritorno delle sopracciglia folte, rilanciate da Cara Delevingne, oggi si insiste molto su questo versante per aprire lo sguardo e riequilibrare il volto.
 
Guardate, infatti, come cambia Angelina Jolie!
 
come fare le sopracciglia angelina jolie
 
Decisamente meglio nella seconda versione no? Ma perché?

Tatuaggio sopracciglia sì o no?

Piuttosto importante capirlo, specie visto che una delle mode di oggi è quella di fare il trucco semipermanente alle sopracciglia. Spesso, però, il risultato che si ottiene è proprio quello all’Angelina Jolie, ovvero innaturale: manca volume, il colore è troppo pieno e le due sopracciglia, spesso, vengono disegnate in maniera perfettamente simmetrica quando il nostro volto non lo è!
Vi siete mai accorti di avere un occhio più grande dell’altro o una mano leggermente diversa dall’altra? Ecco, anche le sopracciglia hanno spesso forme diverse e tale diversità andrebbe mantenuta.
come fare le sopracciglia

Trucco semipermanente sopracciglia effetto naturale

Se volete ricorrere al tatuaggio e volete evitare l’effetto Marrabbio di Kiss me Licia, sappiate che oggi si preferisce utilizzare la tecnica iperealistica, anche detta “effetto pelo”: una tecnica che tende a ridefinire le sopracciglia riproducendo proprio tanti piccoli peletti  per un effetto più che naturale. Unico svantaggio del tatuaggio è il fatto che vada ribattuto (ripassato) ogni anno, perché con il tempo tende a sbiadire e perdere colore.

Come fare le sopracciglia con il trucco

Se non volete essere così drastici, c’è sempre il trucco. Quando vi truccate controllate sempre le vostre sopracciglia e ridisegnatele, specie se le avete troppo sottili o se non vi crescono più. Ricordate di mantenerle più folte possibile, perché quelle troppo sottili invecchiano e spengono lo sguardo, oltre ad accentuare le rughette attorno agli occhi e le zampe di gallina.
Prendete la scelta di Anna Tatangelo: credo non le donino per nulla e ha – infatti – dimostrato sempre molto più degli anni che ha (ormai abbiamo perso il conto!).
come fare le sopracciglia, sopracciglia sbagliate di anna tatangelo
Le famose sopracciglia troppo sottili di Anna Tatangelo

Ma come fare le sopracciglia e disegnarle bene?

Non sapete come disegnare le sopracciglia? Allora sappiate prima di tutto che le sopracciglia devono avere un tratto ascendente (parte iniziale), un punto di altezza e un tratto discendente (coda). La parte iniziale non deve mai essere più corta della coda e il punto di altezza deve essere preso in maniera corretta: se è troppo alto lo sguardo risulterà aggressivo, se troppo basso risulterà spento.

Ecco allora come capire le giuste proporzioni secondo le 4 regole del makeup artist Dick Page:

  1. Il sopracciglio deve iniziare sopra l’angolo interno dell’occhio (appoggiate una matita in verticale sul lato del naso. Le sopracciglia dovranno partire dal punto in cui la matita posta in verticale tocca l’arcata sopraccigliare).
  2. Il sopracciglio deve terminare in corrispondenza di una linea immaginaria che parte dalla narice e passa vicino all’angolo esterno dell’occhio (spostate la punta della matita in avanti fino al tratto finale dell’occhio).
  3. L’angolo si trova a circa 2/3 dall’inizio del sopracciglio (segnate il punto più alto dell’arcata, che sarà quello che toccherà la matita posizionata obliquamente in modo da attraversare il centro della pupilla. Tenete conto che il punto di origine della matita deve rimanere lo stesso, cioè la base laterale del naso.
  4. Inizio e fine del sopracciglio devono essere posizionati sulla stessa linea orizzontale.
come fare le sopracciglia perfette

Invece come scegliere la forma di sopracciglia più adatta al vostro viso?

  • Se il viso è ovale le sopracciglia dovranno essere leggermente angolate;
  • Se è allungato le sopracciglia dovranno essere piatte e orizzontali per smorzare e tagliare la “lunghezza” del viso.
  • Se il viso è tondo e volete farlo sembrare più lungo, le sopracciglia vanno disegnate con un angolo “pronunciato” evitando le forme tondeggianti.
  • Se il viso è quadrato, per addolcire la mandibola, le sopracciglia devono essere ben arquate regolando l’angolo in base alla forma e alla prominenza della mandibola. Le sopracciglia devono essere più lunghe e la curva deve essere liscia. Lo spessore delle sopracciglia non deve essere sottile ma, il più naturale possibile, per non creare troppi contrasti.
  • Se il viso è triangolare: scegli la forma arcuata così che la parte superiore del viso risulterà meno larga e distoglierà l’attenzione dal mento.
Oltre ai lineamenti del viso, esistono forme di sopracciglia più indicate in base alla posizione e alla distanza degli occhi:
  • Con gli occhi distanti si devono prolungare le sopracciglia verso l’interno
  • Con gli occhi ravvicinati bisogna sfoltire le sopracciglia agli angoli interni
Attenzione, infine, anche al naso: per rendere più sottile un naso grosso si devono ravvicinare le sopracciglia; mentre le sopracciglia lontane allargheranno leggermente un naso troppo sottile. Confondere queste proporzioni potrebbe accentuare un difetto!
Ecco un’infografica divertente su diversi tipi di sopracciglia (tutte folte ringraziando tutti) realizzata da Abiby, un servizio on line che seleziona i migliori prodotti di cosmetica e make-up e li mette in una box speciale per farti scoprire ogni mese nuovi brand e prodotti esclusivi in formato full e travel-size del valore di oltre 90€ a partire da 24.90€!

Infografica a cura di Abiby

Qual è tra queste la forma che preferite?
Se state pensando a una tatuaggio per rinfoltirle? Io l’ho fatto leggi e guarda in video la mia esperienza!

Ida

  • Alessandra Heidelberg

    ottimi consigli, anche io lotto sempre per averle perfette, ma non sempre ci riesco!
    Alessandra

    15 gennaio 2015 at 16:14 Rispondi
  • Fabrizia Spinelli

    Mamma mia non avevo mai riflettutto così a fondo sulla loro importanza, la foto di Cara con e senza sopracciglia mi ha fatto rendere conto di quanto cambi il nostro volto a seconda delle sopracciglia!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    15 gennaio 2015 at 16:43 Rispondi
  • mariafelicia magno

    super interessante questo post..le sopracciglia sono il cruccio..
    non riesco a trovare la forma perfetta…una pazza estetista mi ha rovinata completamente e da quel momento (più di un anno fa..)nn sono riuscita a trovare pace

    15 gennaio 2015 at 17:30 Rispondi
  • Valeria Garbo

    Io vado una volta ogni 2-3 mesi dall'estetista, in modo da far ridare la giusta forma (la mia), mentre il resto del tempo cerco di raccapezzarmi da sola 🙂

    16 gennaio 2015 at 10:52 Rispondi
  • Greta Miliani

    Io ho la fortuna (?) che quando alle medie/superiori tutte si sfoltivano le sopracciglia radendole quasi al suolo, io non le toccavo. Ho iniziato solo due anni fa a farmele e questo ha contributo al fatto che ho mantenuto il pelo (anche se non ne ho moltissimo) e una forma abbastanza bella di natura. Mi limito con la depilazione e quando le disegno e riempo, sto molto attenta a non esagerare.
    Mi hai consolato con la storia dell'asimmetria: so che ogni parte del corpo non è perfettamente speculare all'altra, ma vedevo queste mua o beauty vlogger con sopracciglia identiche e io invece ne ho sempre una più arcuata dell'altra. Col tempo sto imparando ad apprezzare le differenze e capire che è meglio che siano leggermente diverse per risultare meno finte.

    bacio
    Greta | http://www.inmodaveritas.com

    16 gennaio 2015 at 15:35 Rispondi
  • Cris tiane

    Ottimi consigli, io non sono ancora riuscita a trovare la forma perfetta per il mio viso.

    17 gennaio 2015 at 7:55 Rispondi

Leave a Comment