to top

Come organizzare un matrimonio in spiaggia

A quanto pare da Giugno di quest’anno, per organizzare un matrimonio in spiaggia non sarà più necessario scappare alle Bahamas. Sono sempre di più, infatti, i comuni italiani che hanno indetto bandi per selezionare le località marittime da autorizzare per la celebrazione delle cerimonie in spiaggia.
E allora, per gli inguaribili romantici sembra proprio che esistano più ostacoli alla realizzazione del tipico matrimonio all’americana. Se siete riusciti a prenotare una data o ci state seriamente pensando, però, sappiate che la location marina presenta vantaggi e svantaggi ai quali generalmente non si pensa:
  • Allestimento a tema… univoco: come per tutti i matrimoni, sarà necessario scegliere un tema dominante che, in questo caso, richiami i colori e le ambientazioni marine. Appare naturale, scontato (ma adeguato) pensare subito a conchiglie, stelle marine, lanterne, pesci e vegetazione variegata, l’importante è non esagerare (caricando troppo). Allora dal bouquet, alla torta, dall’allestimento dell’altare alle partecipazioni, tutto dovrà richiamare gli elementi naturali di terra e acqua (clicca qui per vedere 18 tipi possibili di allestimento di altare in spiaggia).

Esempi di bouquet per un matrimonio in spiaggia

Esempi di torta per un matrimonio in spiaggia
Esempi di torta per un matrimonio in spiaggia
Accessori colorati per un matrimonio in spiaggia
  •  Possibili limitazioni sulla quantità e la tipologia di invitati: affinché un matrimonio in spiaggia riesca davvero bene (e quindi faccia star bene tutti), sarebbe necessario avere pochi, rilassati e flessibili amici. Se siete “costretti” o avete piacere a invitare un numero superiore alle 100 persone, la cerimonia in spiaggia potrebbe non risultare così intima, raffinata e romantica come immaginate. Dovrete tenere bene in conto le persone anziane, in difficoltà o i bambini molto piccoli. In ogni caso, sarà meglio pensare alla predisposizione di passerelle in legno in modo da agevolare il passaggio eventuale di sedie a rotelle o passeggini.
Il vero matrimonio in spiaggia è per pochi
L’intimità di un matrimonio in spiaggia
  • Condizioni metereologiche disparate: Il mare è rilassante, splendido, si sa. Ma si sa anche che dopo qualche ora può diventare fastidioso o molto stancante per via del troppo sole, del vento, dell’afa, dell’improvvisa pioggia e chi più ne ha più ne metta. Quello che potrebbe rappresentare un problema, però, può trasformarsi in una risorsa, pensando per tempo a tutto l’occorrente possibile atto a rimediare e prevenire eventuali fastidi. Quindi pensiamo pure a occhiali da sole per tutti, bottiglie d’acqua fresca (magari personalizzate), ombrellini parasole (o parapioggia), graziosi ventagli di carta, infradito ed, eventualmente, un telo mare in caso di improvvisa voglia di un bel bagno. Uno di questi gadget potrà tranquillamente rappresentare anche la vostra bomboniera!

Gadget utili per gli invitati a un matrimonio in spiaggia
  •  Codici di abbigliamento differenti: sposi e invitati potranno e dovranno scegliere un abbigliamento consono alla location scelta. Gli abiti saranno comodi, scivolati, leggeri e dai colori tenui. Le principesse sono avvisate! Evitate accuratamente tacchi alti o vestiti eccessivamente lunghi e pomposi (trascinereste tutta la spiaggia al vostro passaggio!). Lo sposo potrà scegliere abiti chiari e piccoli dettagli colorati. La sposa un abito corto o comunque senza lunghi veli o strasichi; l’acconciatura, poi, dovrebbe essere pensata per resistere all’eventuale vento (per vedere una selezione di abiti da sposa adatti alla spiaggia, potete leggere questo articolo). Potrà, invece, mettere ai piedi le meraviglie che vi mostro subito sotto. Le invitate potranno emularla scegliendo magari qualcosa di simile, ma di più colorato.

  • La tipologia di rinfresco: l’aspetto di freschezza e libertà che caratterizza un matrimonio in spiaggia dovrà essere mantenuto anche nella scelta del tipo di ricevimento scelto. Bello sedersi, ma non nel solito modo (per ore e ore). Sarà più rilassante e divertente per tutti gli invitati potersi muovere liberamente da un divanetto all’altro o da piccoli tavoli predisposti per assaporare un bel pranzo (o una cena) a buffet. Per evitare la classica calca da buffet, sarà meglio predisporre più tavoli dove potersi servire più volte. Optate naturalmente per piatti a base di pesce e verdure ed evitate pesanti intingoli o primi piatti troppo elaborati. Infine, un bel bancone in legno creato ad hoc, dove poter offrire deliziosi cocktail, farà tutti felici e la festa diventerà sempre più divertente!
Banchetto easy per un matrimonio in spiaggia
  • Bomboniere e partecipazioni a tema: a volte le bomboniere rischiano di essere solo una spesa superflua e un ingombro in più per chi la riceve, ma in questo caso potrete lasciare qualcosa di utile (e vi ho già suggerito tutti i gadget possibili). Per le partecipazioni, invece, scegliete qualcosa di divertente che faccia subito intuire il luogo speciale dove festeggerete il vostro matrimonio. Se siete amanti del fai da te potrete pensarci direttamente voi, cercando per tempo conchiglie, stelle, pietre, rafia, spago e reti.
Partecipazioni per un matrimonio in spiaggia

Se vi è venuta l’acquolina in bocca, ma vi siete già sposati o pensate sia troppo tardi, poco male… pensate che potrete sempre decidere di rinnovare le vostre promesse fra qualche anno, invitando (giusto appunto) pochi intimi. Così avrete anche voi la vostra festa di nozze speciale in spiaggia!

Ida

  • Rose

    Wooow! che bello *-*
    anch'io voglio rifarlo così !
    Chocolate Rose Style

    21 agosto 2014 at 15:32 Rispondi
  • Lisa

    Che carino e romantico il matrimonio in spiaggia, soprattutto seguendo questi consigli!!

    21 agosto 2014 at 17:29 Rispondi
  • Mina Masotina

    Che bellezza, quanto mi piacerebbe sposarmi in spiaggia!

    Mina ♥ My fashion blog: The Style Fever

    21 agosto 2014 at 19:06 Rispondi
  • Fabrizia Spinelli

    Sarebbe meraviglioso..potermi risposare al mare 😀 MA sempre con Luca eh!!!
    Hai tanti bellissimi suggerimenti, perchè non scrivi un articolo sui matrimoni in campagna, lo giro alla mia sorellina, futura sposina!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    22 agosto 2014 at 4:53 Rispondi
  • Federica Di Nardo

    bellissimo post!!!

    Federica
    http://www.thecutielicious.com
    The Cutielicious

    22 agosto 2014 at 8:54 Rispondi
  • Iris Tinunin

    Proprio questo lunedì parteciperò ad una cerimonia in spiaggia!!

    22 agosto 2014 at 12:44 Rispondi
  • Valeria Garbo

    Sarebbe il mio matrimonio ideale!

    22 agosto 2014 at 15:10 Rispondi
  • Meira

    AMO il settore wedding! Vorrei diventasse il mio lavoro e trovo il tuo post meraviglioso! Mi piace tantissimo anche il tuo blog, complimenti!

    22 agosto 2014 at 17:47 Rispondi
  • Eleonora Pellini

    Che spettacolo!! Mi piacerebbe tantissimo partecipare ad un matrimonio organizzato sulla spiaggia! Bellissime immagini e ottimi consigli, brava! 😀

    23 agosto 2014 at 10:50 Rispondi
  • Tatiana Biggi

    Sarebbe il mio sogno, ottimi consigli!
    Kiss

    Tati loves pearls

    23 agosto 2014 at 12:44 Rispondi
  • Flavia Eriel

    asssolutamente si! mi piace questo post!

    25 agosto 2014 at 20:31 Rispondi
  • Flavia Eriel

    asssolutamente si! mi piace questo post!
    buon inizio settimana !

    25 agosto 2014 at 20:32 Rispondi
  • Beauty Follower

    Beautiful ideas for a summer wedding on the beach!

    Hugs from Athens 🙂

    31 agosto 2014 at 7:50 Rispondi
  • romaci

    Vestiti da favola,quello che hai scelto è stupendo anche la cerimonia sulla spiaggia sembra una bella idea.

    6 settembre 2015 at 3:21 Rispondi

Leave a Comment

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram Access Token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: No posts found.

Make sure this account has posts available on instagram.com.

Error: admin-ajax.php test was not successful. Some features may not be available.

Please visit this page to troubleshoot.