to top

Come sopravvivere al rientro dalle vacanze!

dermafresh

Il rientro dalle vacanze non perdona. E dopo le valigie da disfare (e il mio recentissimo trasloco a Milano) c’è una cosa che mi fa letteralmente tremare: la montagna di cose da lavare e da stirare!! Una cosa che cerco davvero di rimandare quanto più posso (come tutte le cose che non mi piace fare), ma il momento fatidico arriva prima o poi e mi fa davvero sudare freddo!
Conosco due rimedi, però, per rimboccarmi metaforicamente le maniche e fare il mio dovere senza più sottrarmi:

  • una nuova serie tv per la mente
  • un bel deodorante che si attiva per placare le emozioni intense!

Rimedio 1

Dopo anni di rimandi anche io sono diventata una serie tv addicted: ho iniziato con Suburra e non mi sono fermata più. Il 19 luglio ho atteso con ansia la terza stagione de La Casa di Carta (divorata in un giorno e mezzo).

Agosto per me è stata la volta di Another Life (che la critica ha bocciato ma che mi ha divertito comunque molto) e di The Rain: la prima serie danese prodotta da Netflix fantascientifica e super coinvolgente!

Dicono che settembre sarà il mese di The I-Land: la serie tv che ricorda Lost e che forse è la serie che più ho amato nella storia della serie! Dal 12 settembre, racconta cosa succede a dieci persone quando si svegliano su un’isola insidiosa senza alcun ricordo di chi siano e come siano arrivate in questo posto. Allettante vero?

 

Resto trepidante in attesa, anche perchè manca solo qualche giorno (quindi il bucato può ancora aspettare, vero?)

Rimedio 2

Dermafresh Ah Hoc! Cos’è? Un deodorante specifico che aiuta davvero tanto nei momenti in cui la sudorazione diventa incontrollabile per diverse ragione fisiche o emotive (come nel mio caso)! Particolarmente indicato come rimedio alla sudorazione abbondante o fastidiosa, nato dall’esperienza Dermafresh, marca leader nella deodorazione, nel mercato farmacia.

Cos’ha di diverso?
La sua formula è innovativa e assicura 4 azioni:

  1. modula la sua efficacia deodorante in base alla produzione di sudore (ebbene sí! Proprio per questo si chiama “ad hoc”),
  2. aiuta a ridurre gli odori corporei legati alla sudorazione,
  3. dona freschezza a lungo
  4. e quindi aiuta a sentirsi a proprio agio in qualunque situazione.

Dermafresh Ad Hoc: ‘più attivo quando serve’, che significa?

Quando la sudorazione aumenta, Dermafresh Ad Hoc risponde con un innovativo meccanismo che si adatta alle diverse esigenze, in base al livello di sudorazione individuale. La sua formula regola la sudorazione del cavo ascellare e dona un’efficacia deodorante adeguata alla situazione, aiutando a neutralizzare il cattivo odore. La sua azione è stata testata, dimostrandosi ben tollerato e capace di ridurre in modo significativo l’odore, giudicato assente dopo ben 8 e 24 ore dall’applicazione, e anche l’umidità ascellare.

È delicato sulla pelle, rispetta l’equilibrio fisiologico della pelle e non interferisce con pH e microflora batterica. È privo di alcool, conservanti o gas propellenti. Così, non solo rispetta la pelle, rispetta anche l’ambiente.#dermafreshadhoc Ipersudorazione, inoltre, è stato testato su tessuti bianchi e neri e non ha prodotto macchie né a 8, né a 12 e neanche a 24 ore dall’applicazione.

Se anche voi non siete immuni da queste reazioni fisiche in alcune situazioni, vi consiglio di provare Dermafresh (e di svagarvi con la mente allontanando pensieri catastrofici!).

Voi avete altri rimedi in situazioni del genere?

Ida

Leave a Comment

This error message is only visible to WordPress admins

Error: API requests are being delayed for this account. New posts will not be retrieved.

There may be an issue with the Instagram Access Token that you are using. Your server might also be unable to connect to Instagram at this time.

Error: No posts found.

Make sure this account has posts available on instagram.com.

Error: admin-ajax.php test was not successful. Some features may not be available.

Please visit this page to troubleshoot.