to top

Diario della gravidanza: il quinto mese… lo vedi e lo senti

Nel quinto mese di gravidanza la pancia inizia finalmente a sporgere (e non vedevo l’ora lo ammetto!) e inizi a sentire i movimenti del tuo bambino. E pensi pensi e pensi….



Il quinto mese di gravidanza va dalla diciassettesima settimana + 5 giorni e termina alla  ventunesima settimana + 6 giorni.

29 giugno: 17+5

Oggi guardo la mia stanza: 3 scrivanie (perché lo spazio sembra non bastarmi mai e invece sappiamo essere colpa del mio disordine e della mia mania di espansione e conquista di tutto lo spazio che c’è e anche di quello che non c’è)…

Dicevo: 3 scrivanie, big Mac, stampante, Ipad, chili e chili di riviste di moda, un divano, due cassettiere, una parete lilla e due quadri che riproducono rivisitazioni famose dell’iconica giacca Chanel alle pareti.

E io aspetto un maschio.
E lo sapevo che avrei dovuto rinunciare allo shopping insieme e a chi gliele do adesso tutte le Barbie che avevo conservato con cura??? 
Ma adesso mi chiedo anche se si coalizzerà con mio marito, prima o poi, e inizierà a criticarmi la scelta del colore del nostro bagno (lilla pure quello) o del pannello in salotto (fiori shabby chic). 
E poi inizio a pensare che tra un po’ non avrò più un ufficio in casa… o per lo meno un intera stanza a disposizione… e guai a lamentarsi… perché mio marito lo vedo: é già pronto con il suo tronfio “te l’avevo detto… ma tu hai voluto la cabina armadio!!“.

Ma io dico sí!! E sono così felice di avere una cabina armadio e di vedere tutte quelle scarpine colorate in fila che mi sorridono e a cui manca solo la parola! Quando sono in vena le ordino per gradazione e… so sempre cosa mettere! 
Gli uomini non lo capiscono, ma in fondo possiamo anche metterla così: poter avere una scarpiera a vista ci consente:
  1. di non dimenticarci mai più di nessun paio;
  2. di non comprare semi doppioni;
  3. di legittimare i nostri compagni a vietarci l’ennesimo paio di scarpe perché “stracolme”.
… e come potremmo mai negare l’evidenza sotto gli occhi di tutti??
Quindi… anche gli uomini hanno i loro vantaggi, a pensarci bene. Cabina armadio= più risparmio (per lui) e più borbottii liberi (sempre per lui).
Insomma, tutto questo per dire che stavo pensando che tra un po’ dovrò liberarmi di almeno due scrivanie, togliere i quadri di Chanel prima che capisca troppo e trasformare il mio ufficio in cameretta…
Ma ho deciso: per un po’ terrò il divano… e scriverò silenziosa accanto a lui.
Giuro che metto il silenzioso a tutti i miei dispositivi!

Vai al racconto del quarto mese di gravidanza o
Vai al racconto del sesto mese di gravidanza

Ida

  • Marika Odoardi

    Tutte le donne sognano una scarpiera così!! Io con il mio fidanzato dovrei avere una futura casa armadio, abbiamo talmente tante cose entrambi che non ci basterebbe la comune cabina armadio!

    18 settembre 2014 at 14:33 Rispondi
  • Riccardo Onorato

    Non toglierle quelle cose: magari gli fai fare una cultura sin da piccolo 😀

    Riccardo | http://www.guyoverboard.com

    18 settembre 2014 at 14:59 Rispondi
  • Momis Closet

    …Sarà uno spostamento momentaneo tutto sta ad organizzarsi! Ma tu sei brava in questo e si vede! Complimenti! Baci

    18 settembre 2014 at 15:25 Rispondi
  • Fabrizia Spinelli

    Io invece sono contentissima di poter affermare che tutte le mie Barbie non sono state conservate invano!!!!
    yeah!
    Fabrizia – Cosa Mi Metto???

    18 settembre 2014 at 17:14 Rispondi
  • mary g

    Io invece in previsione ho lasciato la cameretta libera dalle mie cose e se dovesse arrivare un bebe saro gia pronta

    18 settembre 2014 at 20:23 Rispondi
  • Nunzia Cillo

    La cabina armadio è da favola! Penso che sarà bello continuare a scrivere in quella che ora diventerà la cameretta di tuo figlio! <3
    Nunzia ♡ ENTROPHIA.IT

    19 settembre 2014 at 7:46 Rispondi
  • Lisa

    Sarà dolcissimo lavorare e scrivere accanto a lui e ogni tanto buttare un occhio alla tua cabina piena di scarpe!!

    19 settembre 2014 at 11:11 Rispondi
  • Martinandrea Chiella

    Bè penso anche io che sia fantastico continuare a scrivere nella sua cameretta, con il tuo bimbo accanto 😀

    19 settembre 2014 at 13:07 Rispondi
  • Barbara Valentina Grimaldi

    che diario dolcissimo questo
    ♡B.
    LOVEHANDMADE.ME

    25 settembre 2014 at 14:21 Rispondi

Leave a Comment