to top

Superga ringrazia Ferragni. Ferragni ringrazia il web

superga chiara ferragni
Superga e Chiara Ferragni insieme dal 2013: cosa è stato e cosa sta avvenendo adesso.
La ormai Ferragni Company non ne sbaglia una e l’ultima capsule collection di Chiara possiamo dichiarare esser stata veramente un bel colpo, specie considerata la grande mano data a Superga caduta ultimamente nel dimanticatoio.
 

La storia di Superga

Superga è un marchio storico torinese. L’anno della sua nascita risale al 1911, anno in cui una la società inizia a produrre calzature con suola in gomma. Nel ’29 la gomma diventa “vulcanizzata” (resa maggiormente elastica e poco rigonfiabile attraverso procedure chimiche) e il tessuto imperante la tela. Tra il ’52 ed il ’75, grazie alla fusione con Pirelli SpA, la produzione delle sue calzature sportive passa da 2 a 12 milioni di scarpe.

superga chiara ferragni

La crisi e il distacco da Pirelli, però, fa sì che nel corso degli anni la società venga ceduta a un altro gruppo aziendale (Basic Net). Correva l’anno 2007: il business si sposta e la sede di Torino e i negozi monomarca cessano di esistere e le vendite segnano una battuta d’arresto.

Effettivamente qualche anno prima tutte noi possedevamo e sfoggiavamo fiere un paio di Superga, generalmente bianche, comode e resistentissime.

Dal 2009 in poi le vendite di Superga si riprendono e le sneakers vengono acquistate per la loro semplicità, praticità e comodità. Nell’immaginario comune però, cessano di essere considerata “alla moda”, men che meno fashion.
Fino al 2013.

Superga e la scelta di Chiara Ferragni

Sembra infatti che Superga ci abbia visto lungo, decidendo di sfruttare uno dei nuovi canali di vendita on line: le fashion blogger. Anzi, la regina delle fashion blogger italiane. Lei. Lei che non lascia niente al caso seppur vorrebbe far intendere che si è un attimino guardata le scarpe e fotografata all’improvviso per poter aggiornare la sua pagina Facebook. Lei che ogni bracciale, ogni nail art, ogni tatuaggio, verrà emulato.

superga chiara ferragni
Chiara Ferragni for Superga

Lei che non sapremo mai se la collezione l’ha disegnata lei o le hanno detto “mettici una firma”. Però l’ultrafemminile crochet ci piace, i colori pastello pure e grazie a lei Superga è subissata di richieste. Il prezzo? 79 euro.

Superga Chiara Ferragni: il ritorno del 2017

Dopo il grande successo della prima capsule collection per la primavera estate 2013 (sold out in 10 giorni), è subito arrivata la capsule per l’autunno inverno successivo con tre nuovi modelli presentati durante la Milano Fashion Week: un modello con zeppa in pelle effetto coccodrillo, un modello classico in cavallino con fantasia leopard e un modello classico in cavallino con fantasia camouflage. Anche questi un grandissimo successo.

superga chiara ferragni

Superga Chiara Ferragni e le tendenze 2017: sì a colori pastello, velluto e ballerina style

Dopo 3 anni un’altra nuova collaborazione: 3 diversi modelli, tutti dalle tinte pastello (di nuovo!!) e con la zeppa in gomma naturale vulcanizzata, che variano per tessuto e colore. Seguono (naturalmente) i trend della stagione: il ritorno del velluto e delle ballerine con i nastri.

  • Il primo è in velluto rosa con una zeppa alta 7 centimetri che sancisce il ritorno delle Spice Girls (???). Un costo di 130€ e una zeppa davvero eccessiva a mio parere.
  • Il secondo è in cotone bianco stone bash a un prezzo di 90€: niente di più banale (questa scelta non l’ho capita insomma). Zeppa di 4 centimetri (molto più accettabile).
  • L’ultimo è in raso lilla con nastri lunghissimi da allacciare sulla gamba come un paio di scarpine da danza classica (ma nella confezione sono inclusi anche i normali lacci di cotone bianco). Zeppa di 4 centimetri per un prezzo di 110€.

Superga chiara ferragni

Non cercatele sullo shop on line di Superga però: non ne trovate traccia, le scarpe in questione le trovate in vendita in esclusiva solo sullo shop on line di The Blonde Salad.

superga chiara ferragni

Ida

  • Priscilla Proietti

    Pensa che io in questi anni ho continuato ad indossare e acquistare le Superga senza nemmeno sapere che fossero passate di moda. Sono delle scarpe che mi sono sempre piaciute e che ho sempre considerato comode e molto versatili senza curarmi del fatto se fossero attuali o meno. Questa capsule collection mi piace molto, a prescindere dall'opinione che ognuno può avere della Ferragni. Oggettivamente le scarpe sono molto carine e coniugano due trend che adoro 🙂

    9 giugno 2013 at 21:21 Rispondi
  • Francesca Romana Capizzi

    Beh senti io non me le ,metto ma capeau a lei e a superga, so che ci sono prenotazioni per un mese!
    Don't Call Me Fashion Blogger
    Facebook
    Bloglovin'

    10 giugno 2013 at 8:03 Rispondi
  • Roberta Marasciulo

    io personalmente le indosso, moda o non moda le adoro!!!! queste sono una buona novità.

    10 giugno 2013 at 9:14 Rispondi
  • Lisa

    Sinceramente queste non sono niente di particolare e forse ora andranno a ruba sole perchè di moda e create da lei, però in realtà le superga sono sempre state scarpe molto resistenti e comodissime per tutti i giorni!!

    10 giugno 2013 at 10:00 Rispondi
  • Eleeenoire

    Credo di essere l'unica a pensarla così ma a me non piacciono, adoro le Superga e non ho mai smesso di indossarle ma queste in pizzo le vedrei bene solo a delle bambine 🙁

    10 giugno 2013 at 10:02 Rispondi
  • Antonella C'est moi

    io dico che sono davvero belle, mi piacciono e le voglio anche io moda o non moda…chiara o non chiara!!! bacio

    10 giugno 2013 at 11:23 Rispondi
  • Guapita Tondita

    Ottima strategia di marketing da parte di Superga, marchio che io adoro da sempre..le ho indossate sempre anche quando nessuno le caghicchiava più. Quelle della Ferragni sono carine, nulla di speciale soprattutto perchè è lo stesso modello declinato in colori diversi..poteva sforzarsi di più.

    10 giugno 2013 at 11:24 Rispondi
  • the chilicool

    Le superga sono un classico. Brava la Ferragni che ha creato una bellissima scarpa!
    Alessia

    10 giugno 2013 at 11:33 Rispondi
  • Anna

    mi piacciono moltissimo i "suoi" modelli, anche se io non le trovo molto comode come scarpe, sono troppo piatte e non posso portarle per troppo tempo

    10 giugno 2013 at 12:34 Rispondi
  • Marie Zamboli

    belle queste scarpe 😉

    10 giugno 2013 at 12:40 Rispondi
  • Carmelyta

    Sono belle.. non c'è niente da dire XD

    10 giugno 2013 at 12:46 Rispondi
  • Gladys Ganda

    Great post!
    Anyway,interesting blog and hope to see more posts.
    we've followed your blog and hope you would visit ours too!

    xx,

    10 giugno 2013 at 12:59 Rispondi
  • cris tiane

    Sono molto belle!!!!

    10 giugno 2013 at 13:01 Rispondi
  • Daniela

    Amo le Superga, quando ero piccola mia madre me le comprava sempre. Questa nuova capsule collection mi piace tantissimo!! Meravigliosa.
    Daniela

    10 giugno 2013 at 13:09 Rispondi
  • Guy Overboard

    Io sono d'accordo, finalmente ha fatto un prodotto carino.

    10 giugno 2013 at 13:17 Rispondi
  • Giulia Pergolati

    Io ho un amore per le Superga: queste sono davvero carine. Avrei osato con un altro paio di colori, ma con la scelta dei materiali sono stati dei geni: facile da indossare, non impegnativo ed in grado di rendere anche la sneakers più classica un po' più femminile 🙂

    10 giugno 2013 at 13:34 Rispondi
  • Alessandra Heidelberg

    Si devo dire che mi piace questa versione crochet delle Superga

    10 giugno 2013 at 14:26 Rispondi
  • Fabrizia

    Sarò onestissima, non l'ho mai stimata come shoe designer, le sue linee di scarpe (l'ultima i particolare) non mi piacciono per niente, ma questa capsule collection in collaborazione con Superga è carinissima, fresca e io la indosserei!!

    10 giugno 2013 at 14:44 Rispondi
  • Marika

    a me piacciono le superga ma non rientrano nella mia wishlist!
    baci

    10 giugno 2013 at 15:01 Rispondi
  • Martina

    Sono stupende queste Superga. Chiara Ferragni davvero non sbaglia un colpo!
    marti

    10 giugno 2013 at 15:24 Rispondi
  • Syrious Roberto

    ci credi che ho pronto il post per domani proprio su questo argomento? 😀
    impossibile non parlarne 😀
    comunque a me piace moltissimo sia lei che la collezione!
    sono molto onesto
    xoxo

    10 giugno 2013 at 16:13 Rispondi
  • ElectroMode

    Sono molto carine.

    Alessia

    10 giugno 2013 at 16:15 Rispondi
  • Marcella Camilla

    Noi sarà che siamo Piemontesi, ma le Superga le portiamo da una vita..
    Questa sarà una delle poche collaborazioni della Ferragni che ci piace..e il prezzo non è così esagerato!
    Se una blogger può aiutare un marchio a riprendersi da una crisi, ben venga!

    XOXO

    Marci&Cami

    10 giugno 2013 at 16:20 Rispondi
  • Giorgio Schimmenti

    Carine… ma nulla di che sinceramente!

    Xoxo

    G.

    10 giugno 2013 at 17:22 Rispondi
  • Maria Giovanna Abagnale

    Io le Superga le portavo già da prima…. Che la TBS non ne sbaglia una lo sappiamo (non sono stupidi). Ora se le ha pensate lei o no non lo sapremo mai… fatto sta che non credo importi tanto ne a lei ne a Superga (che incasserà un bel p di soldini.
    Si chiamano trovate pubblicitarie! 😉 Comunque non mi dispiacciono, perchè adoro il pizzo.
    Maria Giovanna

    10 giugno 2013 at 17:31 Rispondi
  • Irene°

    mah che sia in crisi Superga lo scopro ora, mi sono sempre piaciute ed ho appena acquistato le bianche con la zeppina interna, onestamente questa collezione non mi entusiasma anche perché ho acquistato le sneakers in pizzo di Chipie 2 estati fa, niente di nuovo per me 🙂

    10 giugno 2013 at 18:04 Rispondi
  • Federica Cimetti

    devo dire che mi piacciono molto, ma effettivamente non si tratta di una grossa novità… sbaglio? 🙂

    Federica
    La ragazza dai capelli rossi

    10 giugno 2013 at 18:16 Rispondi
  • Fabrizia

    io le adoro!!adoro questa versione che ha crearto in crochet e adoro tutti i colori secondo me ci ha azzeccato in pieno!!

    10 giugno 2013 at 20:55 Rispondi
  • Rock n Mode

    Mai indossate le superga, ma queste sono carine. A vedere le sue collezioni non si direbbe proprio che questa capsule collection provenga dalla sua creatività però 🙂

    10 giugno 2013 at 21:11 Rispondi
  • Giada Graziano

    a me piacciono molto 🙂

    10 giugno 2013 at 21:49 Rispondi
  • Hilary De Luca

    Eh si ero già a conoscenza di questa iniziativa con The Blonde Salad!
    Le trovo fantastiche, eleganti, versatili, femminili e perfette per l'estate!

    Ti seguo! passa a trovarmi

    10 giugno 2013 at 21:52 Rispondi
  • Greta The Cihc

    A me le superga evocano brutti ricordi di bambina quando le odiavo ma la mamma me le infilava a tutti i costi 😉
    non credo quindi le comprerò…anche se in effetti sembrano carine…

    10 giugno 2013 at 21:59 Rispondi
  • V and S (zuckerfrei).

    Proprio belline, non mi dispiacciono affatto. Restano comunque delle Superga e 79€ mi sembrano un po' troppi 😀

    10 giugno 2013 at 22:17 Rispondi
  • Annelicious

    A me piacciono tantissimo ed ero tentata dal prenderle, ma il fatto che potrei utilizzarle solo d'estate e che siano delicate, per me, mi ha fatto ripensare sulla scelta ed ho deciso di non prenderle, anche se le trovo molto belle, Ferragni o no!

    10 giugno 2013 at 22:54 Rispondi
  • Dora Marotta

    A me piacciono moltissimo e, anche se non indosso praticamente quasi mai sneakers, queste in crochet me le comprerei!
    baci

    Dora

    11 giugno 2013 at 4:02 Rispondi
  • My Vintage Curves

    Il dubbio resta 😉 ma tutto sommato la capsule non è male. Va comunque presa per quello che è, come hai detto giustamente tu una colossale operazione di marketing.
    PS. mi chiedevi da quale parte della Calabria vengo: sono di Cosenza

    Anto

    11 giugno 2013 at 7:16 Rispondi
  • giuliagalettibeer

    Devo dire che a me sono piaciute! Il prezzo un po' meno…posso spendere 79 euro di Superga?!?! O_O
    Giulia

    11 giugno 2013 at 11:26 Rispondi
  • Arianna Pianca

    le superga della ferragni sono sicuramente piu belle delle originali XD

    A.

    11 giugno 2013 at 11:48 Rispondi
  • Donatella Acampora

    A me queste Superga-Chiara Ferragni mi piacciono tantissimo!!!
    Mi piace molto anche Lei, come fashion blogger 🙂
    Penso che le comprerò … quelle gialle!!

    11 giugno 2013 at 12:55 Rispondi
  • carmen recupito

    Io le Superga le amo, le amavo da piccola e le porto adesso…La Ferragni è bella e ci sa fare ma come hai detto tu dubito che lei abbia disegnato il modello. Avrà detto "facciamole ricamate"! Spero non ci sia la sua firma vera sulle scarpe tipo come fanno i giocatori di basket… sai che tristezza! Baci cara

    11 giugno 2013 at 13:46 Rispondi
  • Mia

    A me son piaciute davvero tanto anche se non sono amante delle Superga queste le comprerei 🙂

    11 giugno 2013 at 14:21 Rispondi
  • Valentina

    Ci hanno preso, e stavolta ci ha preso anche lei. Non mi piace solitamente, nè lei, ne le collezioni e le collaborazioni. Ma queste Superga sono carinissime! Il prezzo forse eccessivo, ma sicuramente andranno a ruba comunque.

    11 giugno 2013 at 15:10 Rispondi
  • Valeria Biondi

    A me sono davvero piaciute tantissimo! Ne vorrei acquistare un paio in giallo 🙂

    11 giugno 2013 at 16:58 Rispondi
  • Paola StyleandLifestyle

    Negli anni 90 indossavo solo Superga, ne avevo di tutti i colori!
    Trovo che l'idea delle scarpe in pizzo le facciano puzzare molto meno, i piedi possono respirare, cose che col vecchio modello era impossibile, ma voi il puzzo non lo ricordate?
    Non so se è stata un'idea della Chiara nazionale, ma sono belle e dove c'è lei le vendite vanno al top!

    11 giugno 2013 at 21:17 Rispondi
  • Anna Pernice

    Beh devo ammettere che questo modello di Superga è davvero molto bello!

    Torna a trovarmi sui miei blog<

    11 giugno 2013 at 22:52 Rispondi
  • Martina Mercedes Corradetti

    io sinceramente le ho sempre indossate, sono le uniche scarpe da tennis che indosso per uscire

    12 giugno 2013 at 16:02 Rispondi
  • Tiziana

    Ma quanto sono delicate e fine? Più che promosse, belle, comode, femminili.
    Chiara non sbaglia un colpo, e Superga ha fatto una buona mossa. 🙂

    12 giugno 2013 at 20:33 Rispondi
  • Sara Tartaglia

    io dico pollice in su per la collaborazione.. brava chiara

    12 giugno 2013 at 22:30 Rispondi
  • Anonimo

    Ciao, io le ho acquistate on line pochi giorni fa e sono già arrivate!!Sono stupende come pensavo!!L'unico dubbio che mi sono creata è: riuscirò a metterle senza calzini come fa lei??Temo proprio di no 🙂 devo procurarmi dei microfantasmini!

    13 giugno 2013 at 9:27 Rispondi
  • the baG girl

    il nostro dialogo dell'altra sera ha dato buoni frutti 🙂

    14 giugno 2013 at 7:21 Rispondi
  • Poupette

    Non ho una grande simpatia per la Ferragni (ma ho letto il tuo post linkato e sono perfettamente d'accordo, anche se penso che senza la sua larga disponibilità economica iniziale non sarebbe mai arrivata a fare ciò che fa adesso), però devo dire che la collezione è carinissima, delicata e anche fresca! Preferisco questa a tutte le altre che ha fatto 🙂

    16 giugno 2013 at 13:26 Rispondi
  • Anonimo

    Scusate però, io non capisco perchè la Ferragni dice che ha disegnate lei queste crochet quando poi si tratta di un vecchio modello delle Superga, ho un paio di queste ricamate nere comprate almeno 6 anni fa.

    Ah a proposito, su Blonde Salad non si accettano critiche, il mio commento è stato cancellato.

    19 giugno 2013 at 10:58 Rispondi

Leave a Comment