to top

Curiosità dal Met Gala 2015

Vuoi vedere che Madonna, per una volta, viene decretata la più sobria sul red carpet del Met Gala 2015?? Le star invitate quest’anno hanno osato come non mai scadendo troppo spesso nel cattivo gusto. Per voi curiosità sull’evento più glam di New York e gli abiti che hanno fatto più parlare.

Tutti al MET Gala 2015 in Valentino: da sin. Alba Rohrwacher, Pierpaolo Piccioli, Eddie Redmayne, Maria Grazia Chiuri, Hannah Bagshawe, Lenny Kravitz e Lisa Bonet 
Cos’è il MET Gala? 
Il gala di beneficenza che si tiene ogni anno a New York per inaugurare la mostra annuale di moda del Metropolitan Museum of Art’s Costume Institute. Gli invitati sono tenuti a interpretare il tema della mostra con il loro abito.
Si dice MET Gala o MET Ball?
Entrambi.
Qual’era il tema del MET Gala 2015? 
Quest’anno la mostra, China, Through the Looking Glass, è dedicata alla moda cinese ed è stata ideata dal regista cinese Wong Kar Wai. Aprirà il 7 maggio 2015.

Al MET Gala ci si traveste?
L’evento benefico diventa anche una delle occasioni per sfoggiare acconciature e abiti super creativi. È concesso travestirsi rimanendo in tema, ma sembra che la fantasia, lasciata galoppare, non sempre c’entri l’obiettivo. Ecco i look spesso sbagliati e (anche per questo) più fotografati e discussi.

Le gemelle Olsen: capelli lunghi, abito con strascico, si occupano di moda eppure sembra che l’avanzare degli anni non abbia dato loro l’esperienza per evitare errori così banali: come NON valorizzare una statura modesta (sono alte 1,55 cm). Madonna, sempre in nero, osa la normalità. E vince. Di Cina non vi è traccia.

La super top model è l’altra – Cara – ma il suo essere ribelle e maschiaccio questa volta non ha pagato, lasciando lo scettro da regina alla sorella Poppy, bellissima in Marchesa.

Vince chi mostra di più? Beyoncè, Jennifer Lopez e Kim Kardashian… per me siete tutte bocciate!

Di Rihanna cosa vogliamo dire? Non sappiamo cosa e dove guardare: il copricapo? La nuova forma delle sue sopracciglia? Le unghie XL? Il neo finto? Ah, dimenticavo, l’abito frittata?
Mi viene solo da pensare a cosa ci sia sotto (per distrarmi da cotanta abbondanza).

Non sappiamo se sia peggio l’abito a ruota di Giles Deacon indossato da Solange Knowles, lo sguardo vitreo di Sarah Jessica Parker (e il suo copricapo firmato Philip Treacy che per lo meno è in tema) o l’abito “corpo umano” sfoggiato da FKA Twigs (by Christopher Kane)…

Vi lascio in bellezza, tranquilli: anche se Diane Kruger tenta con nonchalance di sembrare alta come Joshua Jackson, lei e Lily Collins (che però ricorda più una geisha giapponese) in Chanel sono sobrie e bellissime. Che ci possiamo fare, a noi piace così!

Ida

  • Elisa Zanetti

    tremende la lopez e la kardashian!
    Nameless Fashion Blog

    5 maggio 2015 at 15:50 Rispondi
  • Mia Di Domenico

    Poppy la trovo davvero incantevole, le altre beh non ho parole sinceramente. Sono tutte eccessivamente troppo.

    Bisous,
    Mia ♡

    5 maggio 2015 at 15:54 Rispondi
  • francesca

    bel post..complimenti!!! :))

    5 maggio 2015 at 16:13 Rispondi
  • Riccardo Onorato

    Ida non me l'aspettavo da te un post così, sei una che si informa sempre. Il Met Gala è un gala dedicato al Museo del COSTUME di New York. E' l'unica occasione al mondo in cui a chi vi partecipa è concesso indossare non un ABITO ma un COSTUME. Normalmente a tema (e qui in molti hanno toppato, perchè quest'anno il tema era Cina). Nel tuo post ad esempio non c'è ombra della Wintour .. hai visto com'è andata vestita? Di certo non è una stupida che si mette un costume floreale addosso. Eppure l'ha fatto, perchè è quello lo spirito del Gala. Tutte quelle che sono andate con un abito normale o sobrio non solo sono poco autoironiche, ma non hanno capito che cavolo di evento è!

    5 maggio 2015 at 17:27 Rispondi
    • Riccardo Onorato

      Si però che c'entra "Vuoi vedere che Madonna, per una volta, viene decretata la più sobria sul red carpet del Met Gala 2015??" Sticavoli che uno è sobria durante questo evento.

      11 maggio 2015 at 20:59 Rispondi
  • Federica Colombo

    Per me tra le sorelle vince Cara, anche se ho adorato il look di Poppy! Per Rihanna, no comment!
    Fashion Dupes

    5 maggio 2015 at 19:43 Rispondi
  • Martinandrea Chiella

    post interessantissimo Ida 😀

    6 maggio 2015 at 8:58 Rispondi
  • Elisa Taviti

    Sinceramente a me non è piaciuto nessuno dei look degli ospiti.
    Apprezzo solamente Rihanna per aver scelto di indossare una creazione di una stilista cinese per rispettare il tema, anche se era alquanto too much!!

    Un abbraccio, Elisa
    My Fantabulous World

    6 maggio 2015 at 17:33 Rispondi
  • Federica Cimetti

    Mi aspettavo di meglio da Madonna conunque, le Olsen invece me le ero perse, aiuto!!!

    6 maggio 2015 at 21:31 Rispondi
  • Martina Corradetti

    Non sono d'accordo con chi dice che è un ballo in costume,
    il ballo in maschera, deve sempre e comunque mantenere un decoro ed eleganza, qui invece si parla di "theme" ball organizzato dalla costume institute ecc ecc…
    non il carnevale di Rio.
    La maggior parte per me erano da bocciare, in primis Sarah Jessica e Riri.

    http://www.TheFashionCoffee.com

    9 maggio 2015 at 10:46 Rispondi
  • Valeria Garbo

    Quest'anno sono rimasta delusa..

    10 maggio 2015 at 14:31 Rispondi

Leave a Comment